Blog Magentiamo

Addon Payments: come funziona e come integrarlo in Magento

Introduzione

I pagamenti stanno passando una fase di cambiamento e transizione, un percorso nato per poter dare più garanzie sia a chi acquista, che a chi vende. C’è infatti una grande competizione in questo senso, soprattutto nel settore delle vendite online. 

E’ proprio in questo contesto che quindi si viene ad instaurare ADDON Payments, soluzione per la gestione dei pagamenti elettronici,nata nel 2016 e attualmente presente anche in Italia. 

Addon Payments

ADDON Payments è un prodotto realizzato da Comercia Global Payments, società spagnola nata dalla collaborazione tra CaixaBank e Global Payments. Una delle banche più importanti della Spagna, la prima e leader mondiale dello sviluppo software e tecnologie, l’altro. 

ADDON Payments, è di fatto una piattaforma che consente pagamenti e la gestione dell’intero processo legato ad essi. Questo viene fatto abilitando alcuni servizi avanzati di pagamento, come pagamenti semplificati one click, pagamenti ricorrenti, in-App e autorizzazioni telefoniche per pagamenti con carta di credito. 

Quindi una piattaforma che consente pagamenti in modo facile e veloce. Ma non solo!

Comercia Global Payments, infatti, ha puntato molto anche sull’aspetto legato alla sicurezza. Aspetto fondamentale, quando si parla di acquisti, in particolare online. 

Magento e Addon Payments: insieme per il tuo business

Magento, come sappiamo è una delle piattaforme più utilizzate nel settore delle vendite online, grazie alle sue notevoli possibilità di personalizzazione.

Ma come ogni piattaforma nata per E-Commerce, la questione pagamenti è molto delicata, poiché ha la responsabilità di mantenere la sicurezza sia del cliente che del venditore.

Se quindi vogliamo avere una soluzione di pagamento che sia sicura e allo stesso tempo garantisca, facilità di utilizzo, ADDON Payments, è sicuramente la scelta giusta.

Questo perché, esattamente come Magento, ADDON Payments, è scalabile.

Adatto sia a piccoli E-Commerce che a quelli più grandi, questo sistema, consente di massimizzare le vendite, integrandosi in modo facile all’interno delle piattaforme E-Commerce. 

Cosa offre Addon Payments

ADDON Payments consente:

  • di avere pagamenti veloci, anche in multivaluta 
  • di avere pagamenti sicuri accreditati secondo la normativa PCIDSSv3
  • di personalizzare oltre 30 regole di sicurezza per identificare e annullare transazioni sospette
  • di essere visualizzato su tutti i dispositivi, essendo responsive 
  • per i piccoli E-Commerce, di avere l’installazione gratuita, senza canone mensile (l’utente paga una piccola quota per le transazioni, quota che varia se la transazione è nazionale, europea o extra europea)
  • per i grandi E-Commerce, di avere un canone fisso e una fee per transazione, ma con costi sempre contenuti

Come integrare Addon Payments in Magento 2

Vediamo ora come installare questa estensione su Magento 2.

Il modulo di Addon Payments è compatibile con la versione di Magento Comunity 2.1.x - 2.2.x - 2.3.x, è’ importante che vengano rispettati i requisiti di installazione di Magento 2 

I requisiti base possono essere reperiti direttamente dalla guida ufficiale 

https://devdocs.magento.com/guides/v2.3/install-gde/system-requirements.html

Per installare il modulo su Magento 2 di Addon Payments è necessario prima scaricare il modulo dal Market Place di Magento.

Scarica il modulo Global Payments per Magento2.

Una volta completata la procedura è possibile trovare il modulo dentro la propria area riservata.

  1. Scaricato il pacchetto del modulo di Addon Payments, bisogna scompattarlo e poi caricarlo dentro la directory app/code/RealexPayments/HPP;
  2. Il metodo consigliato è quello di installare il modulo di Addon Payments su Magento 2 tramite composer. La sequenza di comandi da lanciare da shell
    1. composer require --update-with-all-dependencies realexpayments/hpp
    2. composer install
    3. php bin/magento setup:upgrade
    4. php bin/magento setup:di:compile
    5. php bin/magento setup:static-content:deploy
    6. php bin/magento cache:clean

Appena completata l’installazione bisognerà accedere al proprio pannello di amministrazione del proprio Magento 2 e configurare il modulo.

Dopo aver effettuato l’accesso al pannello di amministrazione bisogna andare su 

Stores > Configuration > Sales > Payments >  Global Payments

installazione modulo

Title: label visualizzata nel frontend nel checkout

Merchat ID: parametro fornito al momento dello sottoscrizione del contratto

Sub-Account: il sub-account è un parametro fondamentale  per elaborare le transazioni. 

Shared Secret Key: La chiave viene fornita al momento della sottoscrizione del contratto

Rebate Secret Key: La password viene fornita al momento della sottoscrizione del contratto

Environment: è possibile scegliere tra Sandbox e Production Mode per i siti in produzione

installazione-globalpayments-2

Payment Methods: Campo facoltativo che consente di selezionare i metodi di pagamento da offrire al cliente o di instradarli a uno specifico metodo di pagamento. 

Card Storage Enabled: Determina se le carte del cliente possono essere salvate nell'archivio delle carte di pagamento aggiuntivo dopo una transazione riuscita. Nessun dato sensibile viene salvato su  Magento.

Offer to Save Card: Se impostato su Sì , verrà visualizzata una casella di spunta sull'HPP che consente al cliente di scegliere se conservare la propria carta o meno. Se impostato su No , la scheda viene salvata automaticamente e non viene visualizzata alcuna casella di spunta.

Manage Cards in My Account: L'impostazione su Sì consentirà ai clienti di aprire l'HPP dal profilo del proprio account per aggiornare, eliminare o aggiungere nuove carte. In questa sezione non è autorizzato alcun importo sulla carta ma viene verificata la validità.

New Order Status: Qui è possibile impostare lo stato predefinito degli ordini creati quando viene caricato l'HPP, prima che la transazione venga completata.

Cancelled Order Status: Qui puoi impostare lo stato predefinito degli ordini che non sono stati elaborati correttamente con questo metodo di pagamento o che sono annullati dalla sezione Ordini di Magento 2.

iFrame Enabled: Non appena il cliente seleziona "Effettua ordine", verrà reindirizzato alla pagina di pagamento ospitata da Addon Payments per inserire i dettagli della propria carta. Se imposti questa opzione su Sì, il modulo di pagamento verrà caricato all'interno di un frame nel tuo negozio Magento, mantenendo così il flusso di pagamento e migliorando l'esperienza di pagamento per il tuo cliente.

iFrame Mode: L'iFrame può essere impostato per essere incorporato nella pagina di checkout Magento o visualizzato in una Lightbox sopra di esso.

Settle Mode: L’opzione “AutoSettle” consente ai commercianti di specificare se desiderano che la transazione addebiti istantaneamente l’importo sulla carta di credito del cliente o se viene solo effettuata una prenotazione dell’importo.

OTB Enabled: Open to Buy ( OTB ) ti consente di verificare se una carta sia valida e attiva senza effettivamente elaborare un pagamento.

Fraud Mode: È possibile modificare la modalità Filtro antifrode tramite il menù a tendina. 

Payment Button Text: Utilizzato per impostare il testo da visualizzare sul pulsante di pagamento per le transazioni con carta. Se questo campo non viene inviato, per impostazione predefinita viene visualizzato "Paga adesso" sul pulsante.

Card Storage Text: Utilizzato per impostare il testo da visualizzare sul pulsante di pagamento se il cliente sceglie di gestire le proprie carte dal proprio profilo.

Payment From Language: Determina la lingua visualizzata al cliente quando viene caricato l'HPP.

PayPal Pass Shipping Address: Questa opzione determina se il trasferimento dei dettagli dell'indirizzo di spedizione PayPal verrà attivato o meno. 

PayPal Pass Address Override: Questo campo determina se l'indirizzo di spedizione può essere modificato dal cliente nella pagina di revisione di PayPal.

Enable debug logging: Se impostato su Sì, tutte le richieste da e verso l'HPP verranno tracciate e scritte (con eventuali informazioni riservate offuscate) nella cartella var / log / realexpayments in "debug.log". 

Live Payment URL: L'URL HPP a cui inviare la transazione quando la modalità di estensione è impostata su “Produzione”.

Sandbox Payment URL: L'URL HPP a cui inviare la transazione quando la modalità di pagamento è impostata su Sandbox.

Live Remote API URL: L'URL dell'API per inviare richieste come “Settle”, “Void” e “Rebate” quando la modalità è impostata su Produzione.

Sandbox Remote API URL: L'URL dell'API per inviare richieste come Settle, Void e Rebate quando la modalità di estensione è impostata su Sandbox.

Come integrare Addon Payments in Magento 1

Installazione tramite il pacchetto scaricato

Vediamo ora come installare in modo semplice e veloce l'estensione su Magento 1.

Per installare il modulo Global Payments Addon Payment per Magento 1 vai su Sistema → Magento Connect → Magento Connect Manager e loggati utilizzando le credenziali di admin. 

installazione-globalpayments

Seleziona Browse nella sezione Direct package file upload. Qui dovrai selezionare il plugin Realex Payments da installare e successivamente dovrai cliccare su Upload.

Una volta terminata questa operazione, a display apparirà una schermata che comunica se il plug in è stato installato o meno.

Scegli Return to Admin, per tornare al pannello di Admin di Magento.

Ora è possibile configurare il plugin installato attraverso il percorso Sistemaconfigurazione.

Configurazione

Informazioni Account Realex Payments

Fai il login al pannello di Admin di Magento e vai su Sistema → Configurazione e sotto Vendite, clicca su Realex Payments.

Da qui puoi configurare le varie tipologie di integrazione supportate per questo plugin, comprese API, HPP (Hosted Payment Page) e Tokenizzazione (Real Vault).

Il primo tab, Realex Payments Account Information, ti consente di inserire il tuo account complessivo di credenziali. Queste sono impostazioni generali che si applicano a tutte le diverse tipologie di integrazione. Puoi specificare le credenziali per differenti siti, cambiando il sito in Magento. 

configurazioni

Abilita registri: se impostato su , tutte le richieste e le risposte da e verso  Realex Payments saranno registrati e salvati nel percorso del file fornito. Possono anche essere visualizzati da Vendite -> Realex Payments -> Registri

ID commerciante: l'ID commerciante (o l'ID cliente) fornito dal gestore dell'account Realex Payments.

Shared Secret: lo shared secret è fornito dal gestore dell'account. Questa è un'informazione sensibile che non dovrebbe mai essere inviato via email. 

Rebate password: la password di rimborso fornita dal gestore dell'account. Questo è riguarda informazioni sensibili che non dovrebbero mai essere inviate via email.

Integrazione tramite API 

Con il tipo di integrazione API (remoto), i dati dei titolari di carta vengono raccolti nel tuo negozio e passati a Realex Payments tramite un messaggio XML sicuro e i risultati vengono restituiti in tempo reale. I Merchants usando questo tipo di integrazione devono avere un certificato SSL nel loro negozio e devono aderire alle regole di conformità PCI relative all'acquisizione dei dati dei titolari di carta.

Configurazione

Questa sezione della guida delinea ogni campo di configurazione e le opzioni disponibili nel Pannello di amministrazione di Magento. 

configurazione

Abilitato (Enabled) : determina se il metodo di pagamento API (remoto) sarà disponibile al momento del pagamento Negozio Magento. 

Azione di pagamento (Payment Action): determina il tipo di pagamento di ciascuna transazione. Se impostato su Authorize and Capture, le transazioni saranno autorizzate e i fondi acquisiti al momento del pagamento. Se desideri autorizzare alla cassa e acquisire i fondi in un secondo momento, selezionare solo Authorize. 

Stato nuovo ordine (New Order Status): qui è possibile impostare lo stato predefinito degli ordini che sono stati elaborati correttamente attraverso questo metodo di pagamento. 

Titolo (Title): questa è la descrizione del metodo di pagamento che verrà mostrato al cliente alla fase di pagamento. Il titolo verrà inoltre registrato rispetto all'ordine in Magento per indicare come è stata elaborata la transazione. 

Modalità (Mode): consente di alternare tra la versione Live e Sandbox dei pagamenti Realex account. 

URL live: imposta l'URL di Realex Payments a cui vengono inviate le transazioni. 

Account secondario predefinito: l'account secondario tramite il quale le transazioni verranno elaborate per impostazione predefinita. Il tuo Il gestore dell'account di Realex Payments ti fornirà i nomi degli account secondari configurati in il tuo ID commerciante. 

Regole account secondario: consente di instradare le transazioni a un account secondario specifico in base alla scelta della carta del cliente. 

Tipi di carte consentiti: specifica la scelta delle carte che il cliente avrà al momento del pagamento.