Novità!!! E' disponibile il Video Corso "E-commerce con Magento" + di 20h di formazione Scopri di più

Magento: guida completa ai prodotti BUNDLE

I prodotti bundle sono un’altra categoria di prodotti complessi, quindi legati alla composizione di più prodotti semplici, che Magento offre. Questo tipo di prodotti sono molto simili ai prodotti raggruppati, ma c’è una sostanziale differenza. Se infatti i prodotti raggruppati possono essere definiti come un contenitore entro cui disporre i vari articoli semplici, i prodotti bundle […]

Prodotti Bundle
5/5 (1)

I prodotti bundle sono un’altra categoria di prodotti complessi, quindi legati alla composizione di più prodotti semplici, che Magento offre. Questo tipo di prodotti sono molto simili ai prodotti raggruppati, ma c’è una sostanziale differenza.

Se infatti i prodotti raggruppati possono essere definiti come un contenitore entro cui disporre i vari articoli semplici, i prodotti bundle possono essere visti come prodotti le cui singole parti sono costituite da un prodotto semplice.

Un esempio di prodotto Bundle potrebbe essere quello di un computer. Un pc completamente assemblato, può essere considerato un prodotto Semplice. Tuttavia questo è un tipo di prodotto che può essere venduto anche per singoli componenti.

Se perciò questo viene considerato come un insieme di componenti (ram, scheda video etc.), ognuna delle quali identificata come prodotto semplice, il computer appare come una sorta di raccoglitore, appunto il prodotto Bundle.

L’iter di creazione di un prodotto Bundle è molto simile a quella prevista per un Prodotto Raggruppato.

Creare i prodotti semplici componenti

La prima cosa da fare è creare i prodotti semplici che andranno a costituire il prodotto bundle.

Basterà entrare nell’ Admin di Magento con le proprie credenziali e successivamente seguire questo percorso:

Catalogo —> Gestisci Prodotti —> Tipo di prodotto: Prodotto semplice

e da qui compilare tutti i campi necessari.

Per sapere come creare i prodotti semplici, in maggiore dettaglio, leggi la nostra guida.

Creare i prodotti bundle

Una volta creati i prodotti semplici, si può passare al bundle vero e proprio.

L’iter è il seguente: Catalogo —> Gestisci Prodotti —> Aggiungi Prodotto —>Tipo di Prodotto: Prodotti Bundle

bundle product creazione

Una volta selezionato il tipo di prodotto, si accederà alla schermata di configurazione.

Nella sezione Generale, ci sono alcune voci leggermente diverse da quelle presenti all’interno di un prodotto semplice. Vediamo quali.

 

Bundle Product

  • SKU: questo è il campo dove viene inserito il codice prodotto. Nel caso dei prodotti bundle, è presente un menù a tendina con due opzioni
    • Fisso: il codice del prodotto bundle acquistato verrà visualizzato nel riepilogo dell’ordine come lo SKU del prodotto stesso.
    • Dinamico: il codice del prodotto bundle acquistato sarà visualizzato nel riepilogo dell’ordine come la combinazione degli SKU dei singoli componenti (prodotti semplici).
  • Peso: anche qui si potrà scegliere tra due sezioni:
    • Fisso: il peso totale del prodotto bundle è relativo al prodotto bundle, senza perciò considerare il peso delle singole componenti.
    • Dinamico: il peso totale del prodotto, viene calcolato considerando la somma dei pesi dei singoli componenti.

Prezzo

Il prezzo totale del prodotto verrà calcolato in base ai componenti acquistati dal cliente, esattamente come accadeva per il prodotto raggruppato, ma questa volta abbiamo due possibilità.

  • Prezzo: ci sono due possibilità di scelta per il calcolo del prezzo:
    • Fisso: scegliendo questa opzione si inserirà un prezzo di partenza. In fase di acquisto poi, tale prezzo verrà aumentato/diminuito in base alla configurazione delle opzioni di bundle.
    • Dinamico: scegliendo questa opzione il prezzo verrà calcolato come la somma dei prezzi dei componenti. Scegliendo il prezzo “Dinamico” il campo “Class Tax” si disattiva.

 

My Bundle Product   Gestione Prodotti   Catalogo   Amministrazione Magento

Da notare che dopo aver selezionato la tipologia di prezzo e salvato il tutto, non sarà più possibile modificare questa voce.

  • Price View (Vista Prezzo): in questa sezione sarà possible scegliere la modalità di presentazione del prezzo di prodotto, al cliente. Le possibilità sono le seguenti:
    • Price Range (Fascia di Prezzo): selezionando questa opzione, verrà visualizzata una fascia di prezzo, dal prezzo minimo al prezzo massimo che un cliente potrà spendere.
    • From (A partire da): selezionando questa opzione invece, al cliente apparirà il prezzo base da cui il prodotto parte.

 

Associare gli articoli bundle

Per la creazione del prodotto bundle, bisogna procedere ora all’associazione dei vari componenti.

Occorrerà perciò andare nel menù della pagina di configurazione e scegliere nella barra a sinistra, l’opzione  “Articoli Bundle“.

articoli bundle

Si aprirà così un pagina di configurazione, divisa in due sezioni: “Spedizione” e “Articoli“.

  • Spedizione prodotti bundle: anche in questo caso si avranno a disposizione due scelte:
    • Insieme: selezionando questa opzione, risulterà che il cliente ha ordinato solo il prodotto bundle. Questo significa che prodotto bundle e componenti verranno spediti insieme.
    • Separatamente: con questa opzione invece nel backend risulterà come se il cliente avesse ordinato più prodotti. Questo consente quindi di spedire il prodotto bundle e ogni componente, separatamente.

Prodotti Bundle Spedizione2

  •  Articoli Bundle

In questa sezione è possibile attribuire al prodotto bundle, i vari prodotti semplici, componenti.

Ecco come:

articoli bundle

In questa schermata, occorrerà cliccare su “Aggiungi nuova opzione“. Si aprirà così la seguente schermata:

Prodotto Bundle Opzione

In questa sezione si possono notare alcuni campi:

  • Default Title (Titolo di Dafault): qui si dovrà inserire il nome dell’opzione che si vuole creare. Supponiamo di voler mettere come Titolo di Default “Scheda Video”.
  • Input Type (Tipo di input): qui invece si potrà selezionare come il cliente potrà scegliere il componente che appartiene a questa opzione e il comportamento della scelta.Le opzioni di scelta saranno:
    • Dropdown: apparirà un menù a tendina con le varie opzioni. Il cliente potrà fare un’unica selezione.
      dropdown
    • Radio Button: qui la scelta sarà effettuabile , selezionando una spunta. Anche qui sarà possibile fare un’unica selezione.radiobutton
    • Selezione multipla: il cliente vedrà la lista dei componenti e potrà sceglierne più di uno.
    • selezione multiplaCheckbox:
      checkbox
  • Is Required (E’ obbligatorio): selezionando “si”, si sceglie di rendere obbligatoria almeno una componente di questa opzione.
  • Position (Posizione): in questa sezione è possibile controllare l’ordine di visualizzazione nel frontend.

Una volta compilati questi campi, si dovrà cliccare su “Aggiungi Selezione“. Si aprirà un sezione con tutti i prodotti semplici creati. Da questa griglia si potranno assegnare i prodotti semplici.

passo_2

In questa sezione si dovranno considerare:

  • Q.tà da aggiungere: qui si potrà inserire il quantitativo della componente per il prodotto bundle specificato.

Fatto questo, sarà necessario selezionare i prodotti da assegnare e cliccare su  “Aggiunti prodotti selezionati alle opzioni“.

Ora bisognerà associare le opzioni al prodotto bundle.

passo_3

Per ogni prodotto selezionato si avranno tutta una serie di elementi da compilare, quali:

  • Prezzo:in questo campo si può inserire l’aumento/diminuzione del prezzo in fase di acquisto.
  • Tipo Prezzo:in questo campo si può selezionare se l’aumento o la diminuzione di prezzo sarà fissa o in percentuale.
  • Q.tà predefinita: in questa sezione possiamo indicare il numero predefinito di componenti dello stesso tipo che verranno aggiunti al prodotto bundle, qualora il cliente dovesse scegliere questa opzione.
  • Q.tà definita utente: selezionando “Sì” per questo campo, sarà l’utente a poter scegliere il quantitativo di componenti dello stesso tipo che verranno inseriti nel prodotto bundle. Mettendo “No” non si darà questa possibilità e la quantità aggiunta sarà presa dal campo “Qtà predefinita”.
  • Posizione: questo campo gestisce l’ordine di visualizzazione dei componenti nell’opzione.
  • Predefinito:selezionando questo campo si definisce quale tra i componenti dell’opzione viene selezionato come predefinito.

Questo era l’ultimo passaggio necessario per l’associazione dei componenti al prodotto bundle.

Qualora voleste sapere di più su Prodotti Semplici e Prodotti Raggruppati, leggi le nostre altre guide.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!

Vuoi imparare meglio Magento?

Abbiamo preparato per te un Video corso di oltre 20h di formazione: dall'installazione alla configurazione. Dalla gestione prodotti, alla SEO on page, marketing e molto altro ancora!

Impara in fretta come creare e gestire un e-commerce con Magento, con l'esperienza degli esperti Magento.

Scopri di più

  • Marco rusalemme

    Ciao!

    Sto configurando un prodotto bundle che al suo interno comprende un prodotto semplice ed uno scaricabile: quando viene fatto l’acquisto, nella mail di conferma, ho notato che non compare il link per scaricare l’articolo scaricabile, ma solo il nome, la quantità ed il prezzo dell’articolo.

    Nel mio tema avevo creato dei template appositi per le email sia per i prodotti scaricabili (dove il link viene generato correttamente) che per i bundle, però non riesco ad applicare a questi ultimi il loop per generare i link.

    Per caso avete mai avuto a che fare con una casistica di questo tipo?

  • BigBlack

    Ciao a tutti! Ho un dubbio sulle immagini dei prodotti bundle. Praticamente io vorrei che cambiassero ad ogni tipo di combinazione come per i prodotti configurabili, ma li creando il prodotto semplice sottostante è facile. Invece qui il prodotto semplice combinato non c’è. Come faccio?

Magento è un marchio registrato di Magento Inc. MagenTiamo è un progetto indipendente non affiliato direttamente dal progetto Magento o chi ne detiene il trademark.