Come fare il backup del database di Magento in modo corretto, veloce, facile e indolore!

Phpmyadmin Export Database Magento
4.67/5 (3)

Ti è mai capitato di dover spostare un’installazione Magento da un server ad un altro, o dall’installazione locale ad quella di produzione online?

Se si, sicuramente ti sarai imbattuto nell’operazione di import / export del database da PhpMyAdmin.

Per farlo correttamente però non basta cliccare un bottone Esporta Database, ma bisogna operare con cautela e impostare determinate configurazioni per far sì che il database esportato sia generato correttamente.

In questo articolo ti spiegherò come fare senza fare danni e avere un backup del database fatto a mestiere!

Pronto? Iniziamo!

1. Apri PhpMyAdmin

Se anche tu come me utilizzi phpmyadmin come interfaccia grafica per visualizzare i database MySql, aprilo e seleziona il database che vuoi esportare.

Phpmyadmin Export Database Magento

2. Esporta il database

Ora clicca sul tab Export, la sezione dove andremo a settare tutte le opzioni per l’esportazione. Di default troverai Quick Export selezionato, ma quello che serve a noi è l’export Custom.

Schermata 2014-10-27 alle 22.32.45

3. Selezioniamo il tipo di compressione

Il tipo di comressione che ci interessa selezionare è GZIPPED in quanto andrà a creare un file tar.gz molto compresso e di conseguenza più leggero e facile da muovere.

Schermata 2014-10-27 alle 22.33.12

4. Disabilitamo il controllo sulle chiavi esterne

Ora scorri in basso fino alla sezione successiva Format-specific options dove troverai molte opzioni già selezionate e seleziona anche l’opzione Disable foreing key checks che di default è deselezionata. Questa opzione disabilita il controllo sulle chiavi relazionali tra le tabelle, impedendo così il verificarsi di errori su questi controlli in fase di importazione.

Schermata 2014-10-27 alle 22.33.54

5. Impostiamo le opzioni per la creazione degli oggetti.

Scorrendo ancora, troverai la sezione Object creation options. Qui, assicurati di selezionare Add DROP TABLE / VIEW / PROCEDURE / FUNCTION / EVENT / TRIGGER statement, e di selezionare anche le altre opzioni come puoi vedere nell’immagine che segue. Torno a ripetere che le opzioni che indico specificatamente di default non sono selezionate, ma per cautela ti consiglio di controllare bene le immagini di questo articolo.

Schermata 2014-10-27 alle 22.54.27

6. Ok, ci siamo quasi!

Ora che abbiamo selezionato tutte le opzioni necessarie, clicca il bottone GO che trovi in fondo alla pagina .

7. Salva il file!

Ora apparirà una finestra che ti chiederà dove salvare il database. Assicurati di salvarlo in una posizione in cui sei sicuro di ritrovarlo come ad esempio la cartella downoad o desktop.

8. Fatto! Congratulazioni!

Hai appena fatto un backup del tuo database Magento in modo corretto!

Conclusioni

Come hai visto fare un backup del database di Magento non è un’operazione molto complicata, basta sapere quali opzioni selezionare ed il gioco è fatto.

Fammi sapere se riesci ad esportalo correttamente e se trovi l’articolo interessante condividilo!

Per qualsiasi informazione, non esitare a scrivermi un commento di seguito.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!

You may also like...

  • Elena

    Ciao!
    Sto trasferendo un e commerce Magento da un hosting ad un altro ( pauuuura!!!)
    Il vecchio gestore mi ha fatto avere zip del sito e backup database, ma prima di procedere con il passaggio volevo fare un ulteriore backup più aggiornato. Avendo accesso al backend, ma non avendolo a phpmyadmin, è possibile?

    Grazie mille

  • Ciao Pupi farlo da shell attraverso il comando

    mysqldump -h hostname –u username –p password database_name > /path/backup.sql

    oppure in gzip

    mysqldump -h hostname –u username –p password database_name | gzip > /path/backup.sql.gz

    Solitamente il peso è dovuto molto alle tabelle log, report e catalog_url_rewrite.

    Se svuoti quelle, il peso diminuisce notevolmente e puoi gestire il db facilmente.

    Altrimenti puoi usare sempre la shell per fare l’import

    mysql -h hostname –u username –p password db_name < /path/backup.sql

    Spero possa esserti utile 😉

  • Joso

    Ciao, questa procedura è perfetta in condizioni normali. Ma esiste un modo per fare il backup o dump del database senza avere accesso a phpmyadmin?
    Inoltre vi è mai capitato di gestire un dump che abbia un peso di oltre 700MB?

    Grazie