Iva in Magento: come impostarla e configurarla correttamente

configurazione iva magento
4.85/5 (13)

Ogni volta che si crea un E-commerce con Magento e si adatta per il mercato italiano bisogna saper configurare correttamente alcuni parametri in modo che si adattano alle leggi italiane.

Uno di questi è sicuramente l’IVA, perciò ho deciso di creare questa guida dettagliata dove ti illustrerò come si deve fare per impostare correttamente e velocemente l’IVA su Magento.

Configurare l’ IVA

Per prima cosa dovrai accedere al tuo pannello di admin Magento. Una volta eseguito l’accesso, dovrai selezionare la voce “Vendite“—>”Tasse“—>”Classe Tasse Prodotto” e  da qui indicare su “nome classe”,  IVA 22%.

Nuova classe   Classi fiscali prodotto   Tasse   Vendite   Magento Admin

Una volta fatto questo, dovrai nuovamente accedere alla sezione “Vendite“—>”Tasse“—> “Gestisci Tax Zones & Rates“.

Da qui dovrai selezionare la voce “Aggiungi una nuova aliquota fiscale” e si aprirà la seguente schermata:

Nuova tariffa   Gestione Zone imposte e tariffe   Tasse   Vendite   Magento Admin

Dovrai compilare tutti i campi con l’ asterisco:

  • Identificativo tassa: IVA 22%
  • Paese: Italia
  • Percentuale aliquota: 22.00

Fatto questo, occorrerà definire le regole secondo le quali l’ IVA dovrà essere configurata nel nostro store.

Per fare questo, dovrai selezionare dal menù, “Vendite“—> “Tasse” —> “Gestisci regole tasse“. Da qui seleziona “Aggiungi una nuova regola alla tassa“.

Si aprirà così una schermata, che dovrà essere compilata come segue:

Nuova regola   Gestione regole imposte   Tasse   Vendite   Magento Admin

 

Così facendo, a tutti i prodotti presenti nel catalogo a cui verrà assegnata la voce “Taxable Goods“, sarà applicata l’IVA al 22% precedentemente configurata.

Impostazione dell’Iva sui prodotti: configurazione del catalogo

Fatto questo, dovrai configurare altre impostazioni per la personalizzazione del catalogo. Basterà che tu selezioni “Sistema“—> “Configurazione“.

Si aprirà così una schermata, nella quale dovrai selezionare dal menù a sinistra, sotto alla macrocategoria “Vendite“, la voce “Tasse“:

Configurazione   Sistema   Magento Admin

 

In questa sezione potrai configurare i seguenti parametri:

  • Classe Tasse: in questa sezione vengono definite le classi fiscali da applicare alla spedizione. Poiché in linea di massima la tassazione delle spedizioni è la medesima dei prodotti, possiamo selezionare “Taxable Goods”.
    Configurazione   Sistema   Magento Admin
  • Impostazioni di calcolo: qui potrai impostare le giuste regole per il calcolo della tassazione. Attraverso la voce “Calcolo Tasse basato su“, potrai scegliere se il calcolo della tassazione può dipendere o meno dall’indirizzo di spedizione, mentre con le voci ” Prezzi Catalogo” e ” Prezzi Spedizion2″, potrai decidere se i prodotti del tuo catalogo sono comprensivi di IVA o meno.
    Configurazione   Sistema   Magento Admin2
  • Calcolo Tassa in base alla destinazione predefinita: nella sezione precedente, abbiamo definito che l’aliquota iniziale dipendesse dall’indirizzo di fatturazione.
    Definiamo ora quelli che sono i parametri necessari per completare l’impostazione. Dovrai perciò compilare la schermata, come segue:
    Configurazione   Sistema   Magento Admin
  • Impostazione visualizzazione prezzo: qui puoi decidere come verranno mostrati i prezzi dei tuoi prodotti, se comprensivi di IVA o meno.
    Configurazione   Sistema   Magento Admin
  • Impostazione visualizzazione del carrello: anche qui potrai impostare come visualizzare (se comprensivi d’ IVA o no) i prezzi, nel carrello.
    Configurazione   Sistema   Magento Admin
  • Impostazione di visualizzazione ordini, fatture, note di credito: anche qui, lo stesso discorso delle voci precedenti.
  • Tasse prodotti Fisse: alcuni paesi hanno un sistema di tassazione fisso, che deve essere associato ad alcune classi di prodotti. Attraverso questa specifica sezione, potrai settare le FPT (Fixed Product Tax) per i tuoi prodotti. Questo tipo di tassazione, viene utilizzata perché, può accadere che in alcuni Paesi, alcuni beni siano tassati con una tassazione specifica (ad esempio: “la tassa ecologica”che alcune Nazioni impongono).

In conclusione

Come hai potuto vedere, configurare l’ IVA in Magento non è difficilissimo.

In questo articolo ho cercato di affrontare il percorso di impostazione passo passo, e spero che la mia guida ti sia stata utile.

Se hai informazioni o dubbi da chiarire, lasciami pure un commento.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!

You may also like...

  • Roger Ori

    Ciao, ma come faccio a creare una regola che faccia tassare una categoria di prodotti solo ad un gruppo di clienti, esempio reverse charge art.17 … il virtuemart era stato semplice ma qui mi sembra non possibile, sbaglio ?

  • Simone Viki Vicario

    Ciao, ho fatto tutto come descritto, la scheda prodotto mostra il prezzo iva inclusa (come ho selezionato) però non riesco a capire come mai il mio catalogo (elenco dei prodotti) mostri il prezzo iva esclusa nonostante io inserisca (includi tasse)….

  • Elena De Cristofaro

    Ciao, grazie per l’ottima guida. Avete idea di come si faccia a visualizzare prezzo iva esclusa + ammontare iva? Visualizzo solo l’opzione “prezzo tasse incluse” e ” prezzo tasse escluse” ma non riesco a trovare nessuna indicazione o estensione che mi permetta di mostrare i prezzi in questo modo, indispensabile per chi vende B2B. Buon lavoro e complimenti per il blog, un valido aiuto per i principianti come me. Elena

    • Ciao Elena, scusa il ritardo! Abbiamo parecchie email e richieste da gestire!
      Devi intervenire sui files di traduzione per cambiare quella voce.

      Trovi tutto su App/etc/locale/it_IT/
      quello in particolare dovrebbe essere Mage_Sales.xml o Mage_Tax.xml

      Grazie per i complimenti! Continua a seguirci!

  • Ciao,
    ottima guida e complimenti per il blog.
    Ho seguito questa guida passo passo e inserito l’IVA correttamente, almeno credo.
    Una cosa però ho notato…quando si imposta lo “Special Price” per un prodotto, l’IVA viene applicata sul prezzo “normale” e non sul prezzo in offerta.
    Cioè, se ho un prodotto con prezzo 200 e special price 100 (il carrello mostra correttamente che si sta acquistando l’articolo con lo special price a 100), ma l’IVA che mi trovo applicata è di 44 per un totale ordine di 144, mentre l’acquisto dovrebbe essere per 122.
    Oltre a non essere una procedura corretta verso i clienti è un problema per la gestione fiscale.
    C’è qualche soluzione o devo astenermi da mettere articoli in offerta sul mio ecomm?

    • Ciao! Sono contento che hai risolto! Probabilmente non avevi configurato correttamente l’opzione “Impostazioni di calcolo:” sulle configurazioni delle tasse.
      L’importante è che hai risolto 🙂
      Grazie per i complimenti, continua a seguirci 😉