E-commerce: Perchè scegliere Magento?

Hai deciso di creare il tuo negozio E-commerce online ma non sai quale piattaforma utilizzare?La scelta del CMS da utilizzare è fondamentale ed è strettamente correlata al progetto da realizzare.Ecco quindi un guida completa per aiutarti a fare la scelta migliore.

Perchè scegliere Magento E-commerce
5/5 (6)

Hai deciso di creare il tuo negozio online?

Questa è una grande idea che ti porterà lontano nel tuo business, ma la domanda sorge spontanea: quale piattaforma E-commerce, tra quelle disponibili, si dovrebbe scegliere?

Qual è quella migliore?

Scegliere Magento è una delle migliori opzioni che dovresti considerare ed ecco il motivo.

Nel mondo di oggi, dove ognuno è collegato al web, se non si è online è facile che la tua attività rimanga sconosciuta a molti dei tuoi possibile clienti.

A meno che non si vendano pane, latte o altri prodotti del genere, probabilmente dovresti prendere in considerazione di creare il tuo negozio online.

A differenza di un normale negozio, quello online ti dà una grande visibiltà. Nel web è possibile vendere a livello locale, nazionale ed internazionale.

Una volta arrivato alla decisione di creare il tuo negozio virtuale, devi scegliere tra innumerevoli piattaforme disponibili sul mercato e non è semplice. E’ meglio utilizzare una soluzione in hosting, come ad esempio shopify, una piattaforma proprietaria costruita da zero, oppure utilizzarne una open-source come Magento, OpenCart, Prestashop, o osCommerce?

Questa è un articolo che analizza tutte le possibili soluzioni che si possono adattare al tuo caso e ti indirizza verso una scelta migliore.

Buona lettura.

Soluzioni in hosting

Le soluzioni in hosting, forniti da aziende come Shopify, sono una buona idea se non si hanno le competenze di codifica o semplicemente se non si vogliono avere problemi nella creazione di  un qualcosa di troppo grande e troppo difficile da gestire.

Queste piattaforme lavorano con configurazione basilari e offrono interfacce semplici da usare per gestire i prodotti in modo rapido ed intuibile.

Tali sistemi, danno la possibilità di scegliere dei temi grafici già fatti, gratuiti o a pagamento, in base alle proprie preferenze. Sono disponibili alcune metodologie di pagamento e inoltre spesso viene fornito anche un servizio di web hosting.

Questi servizi, sempre in base alle tue esigenze, possono partire da 10 euro/mese ed arrivare fino a 300 euro/mese.

Ma non ci sono solo lati positivi.

Innanzitutto il tuo negozio web non potrà essere personalizzato a tuo piacimento nella grafica e inoltre si paga una tassa o una percentuale per ogni transazione.

Piattaforma proprietaria

Questa soluzione può essere invece realizzata secondo le tue esigenze e non ha limitazioni, se non fosse per il fatto che può avere costi più elevati, sia per la lavorazioni connesse alla realizzazione che alla manutenzione.

Se si dovesse costruire una piattaforma del genere sono necessari almeno due mesi di lavoro e i costi di realizzazione previsti dal mercato non sono mai inferiori ai € 3000.  Anzi, spesso, per E-Commerce piuttosto grandi e complessi, i costi sono piuttosto consistenti.

Piattaforme open-source

Se vuoi abbandonare le alte tasse mensili, avere una piattaforma ottima e completamente personalizzabile, sei fortunato perchè puoi sceglere tra varie opzioni.

Le migliori piattaforme utilizzate da tutti i negozi del mondo sono Magento, OpenCart, Prestashop e osCommerce.

Vediamole una per una, in dettaglio.

OsCommerce Merchant è una piattaforma PHP open-source, che potrai usare per le tue necessità commerciali. L’interfaccia utente, sia per l’utente finale che per l’admin, non è ottima nella versione 2.3, quindi la sconsiglio, ma è stata da sempre una delle maggiori piattaforme per e-commerce quindi ho deciso di citarla.

Al momento c’è una verione 3 in via di sviluppo.

Prestashop al momento è una nuova opzione molto popolare. Libero da scaricare ed utilizzare, la sua caratteristica principale è che il peso sul server non è troppo, e così può essere utilizzato per i negozi più piccoli, anche in account di web hosting condivisi.

Ha una gestione multistore, controllo del magazzino, database per gli utenti, segnalazioni di vendite online e molte altre caratteristiche. L’interfaccia è pulita e user-friendly, ed inoltre c’è un buon supporto per gli sviluppatori.

Opencart è una buonissima scelta per gli store di medie dimensioni ed è anche molto popolare. Questa piattaforma però, se paragonato a Prestashop e a Magento, è meno efficente ma rappresenta comunque una buona scelta per iniziare il tuo business.

Magento è chiaramente il miglior giocatore in questo gioco. E’ stato creato nel 2007 da un team che aveva lavorato su osCommerce ed è diventato un punto di riferimento in questo settore. Si tratta di una piattaforma open-source PHP e MySQL con una struttura solida e complessa, altamente personalizzabile, facile da imparare e da usare per la gestione del negozio.

Ecco alcune delle caratteristiche che fanno si che Magento sia migliore scelta per la maggior parte dei commercianti che puntano sul web.

Vantaggi Magento

Piattaforma solida

Anche se Magento offre una versione Enterprise del software, la maggior parte delle funzioni finiscono nella Comunity Edition, offrendoti una piattaforma di alto livello, sempre aggiornata sulla sicurezza e con continui miglioramenti.

User-friendly

Le interfacce front-end e back-end sono molto intuitive sia per te che per i tuoi clienti. In questo modo, puoi gestire i prodotti in modo facile e i tuoi clienti avranno un’ottima interfaccia per uno shopping migliore.

Negozio multiplo e gestione del catalogo

Una delle più grandi caratteristiche di Magento è che può perfettamente funzionare con più negozi tramite lo stesso back-end.

Questo rende più semplice la vendita per chi la gestisce, mantenendo tutto sotto controllo: inventario, gestione fatture, particolari di trasporto e i pagamenti.

Internazionalizzazione

Come ho già detto all’inizio di questo articolo, un negozio online ti aiuta a raggiungere un pubblico più ampio, anche in altri paesi.

Scegliere Magento ti aiuta moltissimo in quanto gestisce qualsiasi valuta automaticamente con aggiornamenti quotidiani del cambio, il supporto in più lingue ( sia per il back-end che per il front-end disponibile praticamente in qualsiasi lingua) che può essere attivata anche dall’utente, dando così ai clienti un’ esperienza personalizzata.

Funzionalità importanti

Dal momento in cui si installa Magento, si avrà la possibilità di scegliere metodi di spedizione popolari come UPS, FedEx, o USPS e metodi di pagamento, ad esempio Paypal, Authorize.net, contrassegno, o carte di credito.

Integrazione

Probabilmente, se sei un commerciante, stai usando un sistema diviso per gestire le fatture, l’inventario e le vendite. Potresti prendere in considerazione la piattaforma Magento come un buon sostituto per gestire tutto questo tramite una sola piattaforma.

Si può anche facilmente integrare con software come SalesForce o QuickBooks e con moduli presenti sul mercato.

Estensibile

Oltre alle innumerevoli funzioni che Magento ha integrate, si ha accesso ad un mercato di moduli gratuiti e a pagamento che possono estendere la tua piattaforma per soddisfare appieno le tue esigenze.

Alcuni esempi sono: il trasporto differente, il pagamento in vari modi e diversi metodi di fatturazione per promuovere meglio i tuoi prodotti.

Se per qualche motivo non è possibile provare il modulo giusto per te, hai la possibilità di creartelo.

Aspetto

Il tema di base di Magento è abbastanza scarno, mà hai la possibilità di implementarlo con numerosi temi per il desktop e per il cellulare. Inoltre puoi cambiare a tuo piacimento il design della pagina, del tipo di prodotto e di tutto quello che desideri. Online puoi trovare temi gratuiti o a pagamento, oppure puoi crearti il tuo.

Risorse

Tutti questi vantaggi possono essere forniti con un prezzo: c’è tanto lavoro da fare.

La sua struttura complessa richiede più risorse hardware rispetto alle altre piattaforme. Anche se è possibile lavorare con un account di web hosting condiviso, una volta che inizi ad attirare molti clienti, questo potrebbe dare luogo ad un rallentamento del sito.

Perciò si consiglia un VPS con hardware dedicato per ottenere la miglior esperienza dell’utente possibile, ma questo si traduce in un aumento nei costi di gestione.

Conclusione

Se hai bisogno di un piccolo negozio online per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti e non vuoi problemi nella programmazione, una piattaforma di livello più basso potrebbe essere la tua scelta.

Se d’altra parte desideri spostare online il tuo negozio di grandi dimensioni, dovresti senza dubbio scegliere Magento. Ritengo che sia di gran lungo la miglior piattaforma per l’E-commerce disponibile sul mercato.

Spero tanto che questo articolo ti sia stato utile per fare una scelta più consapevole e quindi migliore.

Non dimenticarti di farmi sapere nei commento cosa ne pensi.

Grazie per l’attenzione.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!

Magento è un marchio registrato di Magento Inc. MagenTiamo è un progetto indipendente non affiliato direttamente dal progetto Magento o chi ne detiene il trademark.