Termini e Condizioni Corsi di Formazione Magentiamo

Termini e Condizioni Corsi di Formazione Magentiamo

Termini e Condizioni relativi all’acquisto dei corsi on-line

Premesse: Definizioni

1. Oggetto

2. Accettazione ed efficacia termini e condizioni

3. Creazione account

4 Pagamento e attivazione dei servizi acquistati

5 Sospensione del servizio per causa del cliente

6 Obblighi cui è tenuto il Cliente

7 Obblighi a carico del Fornitore

8 Limitazione di responsabilità del Fornitore

9 Garanzia di funzionamento (Service Level Agreement - SLA)

10 Modifiche al presente contratto

11 Clausola risolutiva espressa

12 Richiesta di subentro nel presente contratto

13 Diritti di proprietà intellettuale e/o industriale

14 Trattamento dei dati personali

15 Procedure per la risoluzione delle controversie, foro e legge applicabile

16 Clausole vessatorie

  ______________________________________________________________________ 

Termini e Condizioni relativi all’acquisto dei corsi on-line

Premesse: Definizioni

Ai fini dei presenti termini e condizioni quando nel seguente testo si effettua un riferimento alle definizioni di seguito indicate si intende quanto segue:

Fornitore: si intende la società che eroga il corso on line attraverso la presente piattaforma, ossia Magentiamo SLU (NIF B76271824),  con sede in Calle Viera y Clavijo, 33 – 35002 Las Palmas de Gran Canaria (Spagna);

Portale: il sito web http://www.magentiamo.it e le altre pagine direttamente gestite dalla suddetta società 

Servizi: per servizi si intendono i servizi di formazione comunque erogati attraverso il presente portale come descritto sopra e comprende in maniera non esaustiva ad esempio i video corsi, le guide o e-book, webinar in diretta e /o registrati. I servizi possono erogati direttamente oppure promossi e/o venduti anche tramite Affiliati o Rivenditori Terzi. I Servizi possono essere venduti e acquistati sia singolarmente sia congiuntamente con le seguenti modalità: i)“pacchetti”, ii) “offerte”, iii) “abbonamenti” o iv) “percorsi formativi”.

Contenuti: contenuti dei Servizi, comprensivi di testi di immagine, video e audio usufruibili dal portale.

Utente non registrato o visitatore: qualsiasi soggetto che naviga sul Portale e/o utilizza il Portale, senza aver effettuato la registrazione ovvero l’attivazione di un account.

Utente registrato: il Visitatore che ha effettuato la registrazione sul Portale e ha attivato un account.

Corsista: soggetto che ha acquistato uno dei corsi.

Autore: proprietario/titolare dei Servizi/Prodotti nonché tutor/docente dei Servizi promossi e/o venduti e/o erogati attraverso il Portale.

Cliente: il soggetto che acquista i servizi di cui sopra.

Programma del Corso: riferimento descrittivo del Servizio, disponibile sul Portale, da cui risultano evidenti la struttura del corso, le tematiche affrontate nello stesso e la durata di ogni lezione/capitolo.

Materiale Didattico: materiale fornito dall’Autore all’Acquirente, a supporto del Servizio acquistato.

Percorsi Formativi: programmi suddivisi per capitoli che comprendono al loro interno diversi corsi. 

Le suddette definizioni costituiscono parte integrante dei presenti termini e condizioni del Portale e dei Servizi.

1. Oggetto e descrizione dei servizi offerti

I presenti termini e condizioni regolano l’acquisto ed il successivo utilizzo dei servizi consultabili e/o acquistabili e comunque disponibili su questo portale. Il presento documento è altresì integrato dalle privacy e cookie privacy. Per quanto non inserito qui si rimanda ad eventuali integrazioni consultabili al momento dell’acquisto dello specifico servizio o comunque alla disciplina dettata dalla legislazione applicabile secondo la clausula presente al fondo. 

Il presente servizio è dedicato esclusivamente a soggetti professionali non consumatori, qualora un utente dovesse violare questo obbligo potrebbe essere soggetto a chiusura account o a quanto indicato all’articolo 6 sugli obblighi del cliente.

2. Accettazione ed efficacia termini e condizioni

2.1 I presenti Termini e Condizioni si applicano a tutti i Visitatori e/o Utenti e/o Clienti e/o Corsisti e/o Autori e/o Acquirenti che navigano sul Portale e/o accedono al Portale e/o utilizzano il Portale, pertanto chiunque di questi  navigando e/o utilizzando il Portale riconosce implicitamente di aver letto, compreso e accettato i presenti Termini e Condizioni, cui altresì riconosce di essere vincolato e che si impegna a rispettare ivi compresa qualsiasi altra nota, avviso legale, informativa o disclaimer presenti  su questo sito.

2.2 Aggiornamenti e Modifiche. Qualora la società apportasse modifiche ai presenti termini e condizioni provvederà ad aggiornare il sito e quando richiesto dalla legge inviare apposita comunicazione al cliente con servizio in essere. 

2.3 Ad ogni modo la navigazione successiva alle modifiche varrà quale presa di conoscenza dei nuovi termini.

3. Creazione account 

3.1 L’acquisto dei servizi sopra indicati comporterà la registrazione di un account utente attraverso il quale il cliente potrà gestire ed usufruire i servizi acquistati, dove Per gestione si intende verificare i servizi  acquistati o aggiungerne altri, verificare lo stato di pagamento, la propria scheda cliente con i dati anagrafici, mentre per usufruire si intende consultare ed utilizzare per la propria formazione il materiale acquistato salvo quanto indicato nel successivo art. 3.7.

3.2 Invio e utilizzo delle credenziali d’accesso e loro conservazione. Magentiamo in occasione della prima richiesta di attivazione di un servizio, invierà all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente, inserito in fase d’ordine dal Cliente, il codice di identificazione detto anche User ID ed una parola chiave, ossia la password.

3.3 Il cliente riconosce e accetta che l’User ID e la Password costituiscono i soli mezzi idonei ad identificare il Cliente al momento di accedere ai Servizi, per eventuali problemi d’accesso dovrà contattare l’apposito servizio clienti.  

3.4 Il Cliente dichiara di possedere l'insieme delle conoscenze tecniche necessarie ad assicurare la corretta utilizzazione, amministrazione e gestione del Servizio ed in ogni caso riconosce e prende atto che il trattamento di dati e/o informazioni e/o contenuti da egli posto in essere mediante il suddetto Servizio e la conseguente loro diffusione nella rete internet attraverso il Servizio stesso sono eseguiti esclusivamente a suo rischio e sotto la sua responsabilità.

3.5 Il Cliente deve conservare la password con la massima diligenza, mantenendo segreti per tutta la durata dell'abbonamento sia il codice che la parola chiave e sarà, comunque, esclusivamente responsabile di qualsiasi danno causato dalla conoscenza, ovvero dall'utilizzo, della password e/o della User ID da parte di soggetti terzi, pertanto il Cliente, quindi, prende atto ed accetta che qualsiasi operazione effettuata tramite il Servizio si presume effettuata dal Cliente stesso e che la conoscenza da parte di terzi delle Credenziali di accesso e/o degli ulteriori codici assegnati al Cliente, potrebbe consentire a questi ultimi l’indebito utilizzo del Servizio nonché l’accesso alle informazioni e/o ai contenuti o dati trattati mediante esso. Il Cliente, pertanto, s’impegna oltre a conservare ed utilizzare le predette Credenziali e/ codici con la massima riservatezza e diligenza, a provvedere alla loro variazione periodica con una cadenza non superiore a 3 (tre) mesi, nonché ad informare tempestivamente il Fornitore di qualsiasi loro uso non autorizzato o di qualsiasi altra riscontrata violazione alla sicurezza. 

3.6 Si specifica altresì che dopo un certo numero di tentativi d’accesso con credenziali sbagliate, tra i vari protocolli di sicurezza previsti dal Fornitore, si potrebbe bloccare l’account con conseguente obbligo di verifica da parte del servizio clienti o attraverso una procedura automatizzata di reset della Password tramite apposito link inviato alla mail di riferimento.

3.7 Uso dei servizi acquistati. Il cliente che acquista i servizi di formazione potrà usufruirne solo personalmente per  la propria formazione, non potrà in alcun caso cederli a terzi, pubblicarli o rivenderli, detto in altre parole acquista una licenza d’uso personale del materiale.   

4 Pagamento e attivazione dei servizi acquistati

Art. 4.1 Il Cliente s’impegna a corrispondere l'importo dovuto al momento della richiesta dell’attivazione del servizio, mediante pagamento da effettuarsi attraverso carta di credito, paypal, bonifico.

Art. 4.2 Il costo di ciascun servizio è all'interno del sito web magentiamo.it oppure quelle contenute in altra documentazione scambiata tra le parti.

Art. 4.3 Il rinnovo se previsto dal tipo di servizio acquistato dovrà essere effettuato dal Cliente entro la data di scadenza del servizio, mediante pagamento da effettuarsi secondo le stesse modalità indicate per l’attivazione, tuttavia il rinnovo dei servizi effettuato a mezzo bonifico bancario verrà processato solo al momento dell'accredito delle somme sul nostro conto corrente.

Art. 4.4 Pagamento a servizio scaduto, avvertenze. Il Fornitore non garantisce il buon esito della procedura di rinnovo qualora questo sia stato richiesto dal cliente quando il servizio sia già scaduto o qualora il pagamento risulti incompleto in una delle informazioni da considerarsi essenziale per risalire al cliente e/o al servizio da rinnovare, ad esempio con riferimento al codice della transazione.

Art. 4.5 Nel caso in cui Il Fornitore, per motivi non riconducibili a cause di cui agli artt. 4.4, 8.1 e 8.1 lett. a)-c), non adempia al rinnovo del servizio, a titolo di penalità dovrà prorogarlo gratuitamente per un ulteriore periodo di rinnovo. Il Cliente prende atto ed accetta di aver diritto esclusivamente alla proroga del servizio e di non poter avanzare nei confronti del Fornitore alcuna richiesta d’indennizzo, di risarcimento del danno o pretesa di alcun genere. Il Cliente, pertanto, solleva già d’ora il Fornitore da ogni eventuale responsabilità in merito, ivi comprese eventuali problematiche di visibilità o di altra natura che dovessero verificarsi a seguito della scadenza del Servizio non rinnovato nei termini contrattualmente previsti.

5 Sospensione del servizio per causa del cliente

5.1 il Fornitore a sua discrezione e senza che l'esercizio di tale facoltà possa essergli contestata come inadempimento o violazione del Contratto, si riserva la facoltà di sospendere o interrompere il Servizio, anche senza alcun preavviso nel caso in cui ritenga che il Cliente possa compromettere la stabilità, la sicurezza e la qualità dei Servizi offerti in condivisione o compia attività in violazione degli obblighi previsti dal presente contratto e/o dalla legge. In altre parole nei seguenti casi:

a) si renda inadempiente o violi anche una soltanto delle disposizioni contenute nel Contratto;

b) il Cliente ometta di riscontrare, in tutto o in parte, le richieste del fornitore e comunque il suo comportamento sia tale da ingenerare il fondato e ragionevole timore che egli si renda inadempiente al Contratto o responsabile di una o più violazioni alle sue disposizioni (ad esempio morosità);

c) vi siano fondate ragioni per ritenere che il Servizio sia utilizzato da Terzi non autorizzati;

d) si verifichino casi di forza maggiore o circostanze che, ad insindacabile giudizio del fornitore, impongano di eseguire interventi di emergenza o relativi alla risoluzione di problemi di sicurezza, pericolo per l’intera rete e/o per persone o cose; in questa ipotesi il fornitore ripristinerà a sua discrezione il servizio qualora abbia valutato che siano state effettivamente rimosse o eliminate le cause che avevano determinato la sua sospensione/interruzione;

e) il Fornitore riceva notizia che Cliente si trovi coinvolto, a qualsiasi titolo, in una qualsiasi controversia giudiziale o anche stragiudiziale di natura civile, penale o amministrativo.

f) sia richiesta dall’Autorità Giudiziaria;

g) qualora ricorrano motivate ragioni di sicurezza e/o garanzia di riservatezza;

h) qualora il Cliente utilizzi apparecchiature difettose o non omologate, oppure che presentino delle disfunzioni che possano arrecare problemi di sicurezza e/o vulnerabilità del Servizio, possano danneggiare l’integrità della rete e/o disturbare il Servizio e/o creare rischi per l’incolumità fisica delle persone e delle cose.

Tutto quanto sopra fermo restando il diritto del Fornitore all'integrale pagamento del corrispettivo dovuto ed il diritto ad agire per l'integrale risarcimento dei danni eventualmente subiti.

5.2 In ipotesi di sospensione del servizio per qualsiasi motivo, Fornitore si riserva la possibilità di estendere gli effetti della sospensione del servizio anche ad altri rapporti contrattuali funzionalmente ed inscindibilmente collegati con il presente contratto, regolarmente costituiti ed in essere con il Cliente. La sospensione o cessazione del servizio comporterà la distruzione del materiale eventualmente presente, decorso il termine di 10 giorni dalla data di sospensione e/o cessazione del servizio. Alcuna richiesta di risarcimento danni potrà mai essere avanzata dal Cliente nei confronti della Fornitore a seguito di quanto specificato nei commi precedenti. 

6 Obblighi cui è tenuto il Cliente

6.1 Il Cliente in fase di registrazione sul sito del Fornitore è tenuto ad inserire i propri dati personali per l'esecuzione del contratto di cui ne garantisce, sotto la propria personale responsabilità, la veridicità  e correttezza degli stessi, oltre a comunicarne entro 10 giorni ogni eventuale variazione. Nell’ipotesi in cui il Cliente abbia fornito a Fornitore dati che risultino essere falsi o incompleti o dati che il Fornitore abbia motivo, a suo insindacabile giudizio, di ritenere tali, si riserva senza nessun preavviso il diritto di:

a) rifiutare la richiesta inoltrata dal Cliente;

b) sospendere, senza preavviso, i servizi;

c) risolvere il contratto.

d) effettuare se dovute le eventuali comunicazioni all’autorità giudiziaria e/o amministrativa di riferimento.

In caso di sospensione o risoluzione del contratto Fornitore per uno dei motivi di cui ai punti sopra potrà richiedere al Cliente il risarcimento del maggior danno, restando inteso altresì che il Cliente non potrà avanzare nei confronti di Fornitore alcuna richiesta di rimborso, indennizzo e/o risarcimento danni per il periodo di tempo in cui non avrà usufruito del Servizio.

6.2 Il Cliente s’impegna inoltre a:

  1. per i Servizi offerti dal Fornitore in condivisione utilizzare i Servizi con la migliore diligenza, in modo tale da non compromettere la stabilità, la sicurezza e la qualità dei Servizi stessi, anche con riguardo all'uso di altri.

  2. non utilizzare i Servizi per finalità illecite ed a non violare in alcun modo tutte le norme nazionali ed internazionali, anche regolamentari, applicabili.

  3. a rispettare le regole di Netiquette disponibili all'indirizzo nic.it/NA/netiquette.txt 

6.3 Il Cliente riconosce di essere il solo ed esclusivo responsabile per le attività svolte attraverso il Servizio a lui direttamente o indirettamente riferibili, ed in particolare di essere responsabile dei contenuti e le comunicazioni inserite, pubblicate, diffuse e trasmesse su o tramite i Servizi. Pertanto, Fornitore non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per illeciti penali, civili ed amministrativi commessi dal Cliente per mezzo del Servizio.

6.4 Il Cliente si obbliga a manlevare e, comunque, a tenere indenne il Fornitore da qualsiasi azione, istanza, pretesa, costo o spesa, incluse le spese legali eventualmente derivanti dalla stessa a causa del mancato rispetto da parte del Cliente delle obbligazioni assunte e delle garanzie prestate con l'accettazione del presente contratto o qualunque altra obbligazione cui sia tenuto in forza di legge nell’utilizzo dei servizi messi a disposizione dal Fornitore.

7 Obblighi a carico del Fornitore

7.1 Il Fornitore s’impegna ad utilizzare la migliore tecnologia e le migliori risorse a disposizione per fornire i servizi oggetti del presente contratto, fatta salva la necessità di procedere ad aggiornamenti hardware e software in base a circostanze contingenti. 


8 Limitazione di responsabilità del Fornitore 

8.1 Il fornitore s’impegna ad impiegare la migliore tecnologia di cui è a conoscenza e le migliori risorse a sua disposizione per fornire i Servizi oggetto del presente contratto. Il Cliente, che riconosce quale essenziale la presente clausola, conviene e concorda che il fornitore non potrà in alcun caso essere ritenuto responsabile dei ritardi o malfunzionamenti nella prestazione dei Servizi dipendenti da eventi fuori dal ragionevole controllo del Fornitore quali, a titolo esemplificativo: 

  1. eventi di forza maggiore, eventi catastrofici e caso fortuito (guasti imputabili a cause d’incendio, esplosione, terremoto, eruzioni vulcaniche, frane, cicloni, tempeste, inondazioni, uragani, valanghe, guerra, insurrezioni popolari, tumulti, scioperi ed a qualsiasi altra causa imprevedibile ed eccezionale che impedisca di fornire il servizio concordato). 

  2. eventi dipendenti da fatto di terzi quali, a titolo meramente esemplificativo, l'interruzione o il malfunzionamento dei servizi degli operatori di telecomunicazioni e/o delle linee elettriche ovvero atti od omissioni delle competenti Registration Authority; 

  3. malfunzionamento dei terminali o degli altri sistemi di comunicazione utilizzati dal Cliente. 

Il Cliente, inoltre, conviene e concorda che il Fornitore non potrà in alcun caso essere ritenuto responsabile per atti od omissioni compiuti dal Cliente e in contrasto con le obbligazioni da questi assunte ai sensi del presente Contratto, così come non potrà essere ritenuto responsabile per malfunzionamenti dovuti a vizi dei mezzi indispensabili all'accesso, ad un uso improprio degli stessi e/o delle modalità di accesso al servizio da parte del Cliente o di terzi. Il fornitore non potrà altresì essere ritenuto in nessun caso responsabile nei confronti del Cliente o di terzi per perdita di profitto, mancato guadagno, né per qualsiasi altra forma di lucro cessante o danno indiretto e consequenziale connesso all'esecuzione del presente Contratto. Il Cliente è informato che i Servizi potranno essere sospesi, cancellati o trasferiti su richiesta delle Autorità cui i Servizi sono soggetti.

8.2 In ogni caso, Fornitore declina qualsiasi responsabilità verso il Cliente o terzi per ritardi o interruzioni del servizio, precisando che la natura stessa di internet non garantisce la raggiungibilità di un sito web o i recapiti di e-mail in tempi certi.

8.3 Il Cliente solleva il Fornitore da qualunque responsabilità civile e penale per l'uso illegale dei servizi utilizzati da lui e dai suoi clienti. 

9 Garanzia di funzionamento (Service Level Agreement - SLA)

9.1 I Servizi (ivi compresi quelli aggiuntivi) saranno di norma disponibili 24 (ventiquattro) ore su 24 (ventiquattro); tuttavia, il Cliente prende atto ed accetta che Fornitore potrà sospendere e/o interrompere la loro fornitura per consentire l'esecuzione d’interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria che si rendano opportuni e/o necessari sia ai locali della Server Farm, che ai server e/o apparecchiature ivi contenute. In tali casi, Fornitore s’impegna ad eseguire i predetti interventi nel minor tempo possibile ed a ripristinare i Servizi quanto prima, al fine di ridurre il disagio creato al Cliente. 

9.2 Il Cliente prende atto ed accetta che non potrà avanzare alcuna richiesta di indennizzo, rimborso o risarcimento nei confronti di Fornitore per il periodo di tempo in cui non ha potuto usufruire dei Servizi.

9.3 La qualità del servizio offerto dalla Fornitore è certificata dal Service Level Agreement che copre: Performance del network, Tempi di sostituzione hardware, tempi di risposta del supporto, visibilità domini.

9.4 Il Fornitore garantisce tempi definiti per ciascuna operazione, e grazie al supporto tecnico suddiviso in diversi livelli progressivi, i Clienti ricevono sempre assistenza puntuale e mirata in base alla gravità del problema.

9.5 Hardware SLA. Fornitore garantisce il corretto funzionamento di tutto l'hardware, incluso server, firewall, load balancer, storage, switch, in caso di problema hardware la sostituzione della parte guasta avverrà nel minor tempo possibile. 

9.6 Tempi di risposta. L'assistenza tecnica del Fornitore garantisce tempi di risposta ben precisi; le richieste di supporto possono essere divise in due categorie: A) emergenza – tempi di risposta 30 minuti. Rientrano in questa categoria server down, pacchetti persi, problemi di routing. B) tutti gli altri casi – tempi di risposta 5/7 ore. Alla richiesta di supporto da parte del cliente sarà attribuito un codice identificativo (id ticket) al quale verrà data risposta entro i tempi sopra riportati. Il Fornitore fornisce come canale alternativo per il supporto tecnico l'assistenza telefonica H24 x 365GG.

9.7 Tenuta del network. Il Fornitore garantisce per la connettività di tutti i sistemi, nessun rimborso può essere applicato per downtime inferiori a 10 minuti. In tutti gli altri casi, salvo la clausola di esonero della responsabilità, di applicabilità della  presente clausola SLA il Fornitore rimborserà al Cliente il 2% del costo totale del servizio, tuttavia in nessun caso il valore totale dei rimborsi erogati durante l'anno potrà superare il canone mensile del servizio.

9.8 Il Cliente, per poter accedere ai rimborsi dovrà inviare entro 7 (sette) giorni dal verificarsi dell’evento richiesta all’indirizzo di posta elettronica, riportando in maniera dettagliata il problema riscontrato 


10 Modifiche al presente contratto

10.1 Il Fornitore si riserva il diritto di modificare il presente Contratto previa comunicazione da inviarsi a mezzo e-mail al Cliente con preavviso di almeno 30 giorni, qualora ricorrano le seguenti motivazioni: 

  1. mutamenti delle condizioni tecniche/economiche/contrattuali imposte da terze parti (a titolo esemplificativo non esaustivo, fornitori e partner commerciali) e/o conseguenti all'entrata in vigore di nuove disposizioni normative o regolamentari, o alla modifica di disposizioni esistenti (incluse le regole imposte dalle Authorities dei nomi a dominio); 

  2. necessità di mantenere un adeguato livello di servizio; 

  3. assicurare adeguati standard di sicurezza della piattaforma; 

  4. entrata in vigore di nuove disposizioni di legge; 

  5. oppure vi sia una modifica dei prezzi di vendita dei servizi. 

10.2 Qualora sussistano una delle condizioni di cui sopra il fornitore potrà:

  1. procedere all’integrazione o modifica dei propri sistemi operativi, nonché le procedure di accesso e sicurezza;

  2. cambiare tipo e ubicazione del proprio hardware, e in generale, delle apparecchiature del sistema di elaborazione utilizzato per la propria prestazione.  

10.3 Il Cliente conviene e concorda che tale comunicazione potrà essere effettuata anche per il tramite di Avvisi Generali ai Clienti pubblicati sul Sito di Magentiamo.it. Nel caso di modifiche che determinino una sensibile riduzione dei servizi prestati, oppure un aumento dei prezzi di vendita dei servizi, il Cliente avrà facoltà di recedere dal contratto inviando al fornitore la relativa comunicazione entro lo stesso termine di 30 giorni di cui al paragrafo precedente, trascorso inutilmente il quale le modifiche si riterranno accettate dal Cliente e pienamente vincolanti nei suoi confronti.


11 Clausola risolutiva espressa

Art. 11.1 Il presente contratto s’intenderà risolto di diritto ai sensi dell'art. 1456 del codice civile per inadempimento anche di una sola delle obbligazioni previste a carico del Cliente.


12 Richiesta di subentro nel presente contratto

Art. 12.1 Nel caso di cessione o successione a qualsiasi titolo del cliente, il subentrante acquisirà diritti ed obblighi derivanti dal presente contratto.


13 Diritti di proprietà intellettuale e/o industriale

13.1 Il Fornitore, ad eccezione dei software gestiti con licenza e/o di proprietà del Cliente, rimane l'unica titolare dei diritti relativi a invenzioni e programmi (inclusi software, documentazione e studi, ecc.) e a quant'altro sia stato realizzato, sviluppato in funzione dei servizi acquistati dal Cliente, al quale è concesso solo un diritto d'uso limitato e non trasferibile.

13.2 Nel caso in cui il Cliente violi i diritti di cui al paragrafo sopra, il Fornitore dopo averne data comunicazione al Cliente risolverà il contratto secondo le modalità indicate nell’Art. 16.

14 Trattamento dei dati personali

14.1 I dati personali forniti dal cliente al Fornitore sono disciplinati dal Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali n. 2016/679 detto anche RGDP o GDPR, ed il Codice Privacy ex D.lgs. 196/03 come novellato dal D.lgs. 101/2018, o dalla Ley Orgánica 3/2018, de 5 de diciembre, de Protección de Datos Personales y garantía de los derechos digitales, detta anche LOPD qualora applicabile.

14.2 Il Titolare del trattamento di questo sito è la società Magentiamo SLU, (NIF____), con sede in Calle Costantino 11 – 35002 Las Palmas de Gran Canaria (Spagna), con DPO (Data Protection Officer) raggiungibile al seguente indirizzo e-mail: [email protected] 

14.3 La società fornisce ai sensi degli artt.12 e 13 del nuovo regolamento UE 2016/679, apposita informativa descrivendo le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il presente e ne acquistano i relativi servizi cliccando sul seguente link.

14.4 Il cliente accetta inoltre che:

  1. per dare esecuzione al presente contratto di hosting è necessario e condizione essenziale accettare altresì il Data Processing Agreement (detto anche DPA), accordo col quale il Cliente nomina il Fornitore Responsabile per il trattamento dei dati o Data Processor ai sensi dell’art. 28 del GDPR. Il DPA è raggiungibile al presente link.  

  2. Riguardo a determinati trattamenti dei dati personali potrebbe essere condizione essenziale all’esecuzione della prestazione prestare il consenso come meglio indicato nella relativa informativa raggiungibile al seguente link. 

15 Procedure per la risoluzione delle controversie, foro e legge applicabile

15.1 Eventuali reclami rispetto al presente contratto dovranno essere inoltrato attraverso apposito ticket oppure apposita e-mail del Fornitore a ciò destinata entro il termine di 15 giorni dall’evento che ha causato il motivo della doglianza. Il Fornitore provvederà a processare il reclamo e fornire adeguata risposta entro 15 giorni dalla sua presentazione. In caso  di particolare complessità della questione da risolvere il Fornitore nei termini di cui sopra provvederà comunque ad inviare una comunicazione interlocutoria con cui informerà il Cliente dello stato della pratica e dell’ulteriore tempo necessario per fornire adeguata risposta.

15.2 Qualora la procedura di cui al punto sopra (il reclamo) non soddisfi il Cliente sarà sua facoltà accedere alla procedura di conciliazione alternative alla giurisdizione attivando le procedure di ODR (On-line Dispute Resolution) messa a disposizione dalla comunità europea al seguente link https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home2.show&lng=IT. 

15.3 In particolare, non potrà essere proposto ricorso in sede giurisdizionale fino a che non sia stato esperito un tentativo obbligatorio di conciliazione. In ogni caso la scelta di tali procedure non precluderà il ricorso alla giurisdizione ordinaria.

15.4 La legge applicabile è esclusivamente quella dello Stato Italiano. Per tutte le controversie relative al presente contratto le Parti entrambi soggetti imprenditori o comunque non consumatori stabiliscono e riconoscono la competenza del Foro di Milano.  

16 Clausole vessatorie

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 Cod. Civ., il Cliente, dopo averne presa attenta e pacifica conoscenza e visione, approva e ed accetta espressamente le seguenti clausole: 1) oggetto dei servizi offerti da Magentiamo; 3) Creazione account - Invio e utilizzo della credenziali d’accesso e loro conservazione; 4) Pagamento e attivazione dei servizi acquistati; 5) Sospensione del servizio per causa del cliente; 6) Obblighi del Cliente; 8) Limitazioni di responsabilità del Fornitore; 11) Clausola risolutiva espressa; 15) Procedure per la risoluzione delle controversie, foro e legge applicabile.



NB in fase d’acquisto inserire n.3 casella da selezionare (opt in) NON pre-flaggate con la seguente dicitura:

 

  • Accetto le condizioni generali di servizio 

  • Dichiaro di aver letto l’informativa privacy e presto il consenso al trattamento dati per finalità di Marketing:

  • Si

  • No

  • Desidero essere iscritto alla newsletter di Magentiamo 











Non perderti le ultime novità!

Iscriviti oggi per restare aggiornato su tutte le novità Magentiamo