Novità!!! E' disponibile il Video Corso "E-commerce con Magento" + di 20h di formazione Scopri di più

Come configurare i pagamenti in Magento 1

Magento Community Edition consente una grande varietà di metodi di pagamento. Scopriamo insieme come settare i principali in Magento 1.

pagamenti-magento
No ratings yet.

Magento Community Edition consente una grande varietà di metodi di pagamento e servizi che tu puoi offrire ai tuoi clienti, per rendere gli acquisti più facili e veloci. Molti metodi di pagamento sono già presenti in Magento e quelli che non lo sono, possono essere scaricati da Magento Connect.

Vediamo insieme cosa occorre fare per settare i pagamenti in Magento.

Località del venditore

La prima cosa da stabilire prima di poter configurare ogni pagamento, è indicare il luogo in cui si trova il venditore.

Impostare il paese in cui si trova il venditore

  • Segui il percorso Sistema –> Configurazione –> Vendite. Sul pannello di sinistra, seleziona Metodi di Pagamento.
  • Seleziona “Posizione venditore” e da li selezionare il paese del venditore

configurazione-sistema-magento-admin

  • Quando hai terminato, clicca su salva.

Bonifico bancario

Con Magento è possibile far pagare i tuoi cliente attraverso bonifico. Una soluzione perfetta per chi non vuole utilizzare carte di credito o prepagate negli acquisti.

bonifico-bancario-pagamento-magento

Impostare il pagamento con bonifico bancario

  • Vai su Sistema –> Configurazione –> Vendite –> Metodi di Pagamento.
  • Seleziona Pagamento con Bonifico Bancario e fai quanto segue:
    • Per attivare il bonifico bancario, imposta “si” sulla voce “abilitato
    • Inserisci un titolo per identificare il pagamento con bonifico bancario durante il check out
    • Imposta “Nuovo Stato dell’Ordine” su “in attesa” fino a che il pagamento non sia stato autorizzato
    • Imposta “Pagamento applicabile ai paesi“:
      • Tutti i paesi consentiti: i clienti di tutti i paesi specificati nella configurazione del tuo store, possono usare questo metodo di pagamento
      • Paesi specifici: con questa opzione, possiamo selezionare che questo metodo di pagamento possa essere utilizzato solo in specifici paesi
    • Inserisci le informazioni del pagamento (dati bancari con i quali il cliente potrà eseguire il pagamento)
    • Nelle sezioni Totale Minimo Ordine e Totale Massimo Ordine, puoi impostare l’importo massimo o minimo per il quale è possibile impostare questa modalità di pagamento
  • Inserisci in “Ordinamento” un numero per indicare la posizione in cui apparirà questo metodo di pagamento rispetto agli altri
  • Non appena hai finito di compilare questi campi, ti basterà salvare.

Contrassegno

Magento consente di eseguire anche il pagamento a contrassegno, ossia alla consegna della merce.

contrassegno-magento

Anche qui, dovremo compilare i campi, esattamente come per il caso precedente:

  • Vai su Sistema –> Configurazione –> Vendite –> Metodi di Pagamento
  • Seleziona Contrassegno e fai quanto segue:
    • Per attivare il contrassegno, imposta “si” sulla voce “abilitato
    • Inserisci un titolo per identificare il pagamento con contrassegno
    • Imposta “Nuovo Stato dell’Ordine” su “in attesa” fino a che il pagamento non sia stato autorizzato
    • Imposta “Pagamento applicabile ai paesi“:
      • Tutti i paesi consentiti: i clienti di tutti i paesi specificati nella configurazione del tuo store, possono usare questo metodo di pagamento
      • Paesi specifici: con questa opzione, possiamo selezionare che questo metodo di pagamento possa essere utilizzato solo in specifici paesi
    • Inserisci le informazioni sul pagamento
    • Nelle sezioni Totale Minimo Ordine e Totale Massimo Ordine, puoi impostare l’importo massimo o minimo per il quale è possibile impostare questa modalità di pagamento
  • Inserisci in “Ordinamento” un numero per indicare la posizione in cui apparirà questo metodo di pagamento rispetto agli altri
  • Non appena hai finito di compilare questi campi, ti basterà salvare.

Assegno o Vaglia

Il pagamento tramite assegno o vaglia, è abilitato in Magento di default.

Per impostare questa modalità di pagamento, occorre seguire questo iter:

Nell’ Admin, andare su Sistema –> Configurazione e da qui scegliere Metodi di Pagamento.

Espandi il menù e seleziona la sezione Assegno / Vaglia. Si aprirà quindi questa schermata:

vaglia-assegno-pagamenti-magento

Occorrerà quindi compilare i seguenti campi:

  • Abilitato: Si
  • Titolo: qui si può inserire un titolo per identificare la modalità di pagamento
  • Nuovo Status dell’ordine: “In Attesa”, fino a che non viene ricevuto il pagamento
  • Pagamento Applicabile ai paesi: qui bisognerà indicare per quali paesi è valida questa forma di pagamento
    • Tutti i Paesi: se applicabile a tutti i Paesi
    • Paesi specifici: se applicabile solo ad alcuni Paesi
  • Pagamento da Paesi specifici: qui si indicano i Paesi per i quali è valido questo metodo di pagamento
  • Intesta l’assegno a: in questa sezione si deve inserire il nome della persona a cui intestare l’assegno
  • Invia l’assegno a: qui si può inserire l’indirizzo al quale inviare l’assegno
  • Totale minimo ordine: l’ordine minimo per il quale è consentito questo metodo di pagamento
  • Totale massimo ordine: L’ordine massimo per il quale è consentito questo metodo di pagamento
  • Ordinamento: in questa sezione, si può scegliere la posizione di questo metodo di pagamento rispetto agli altri
  • Fatto questo, bisognerà salvare e il gioco è fatto!

Carta di credito salvata

Attraverso questa opzione è possibile accettare pagamenti con Carta di Credito senza l’utilizzo dei gateway più comuni. Il pagamento in questo caso non avviene in tempo reale, ma i dati del cliente vengono salvati e utilizzati dal proprietario dell’ E-Commerce per eseguire la transazione al di fuori dello store.

Come per tutti i metodi di pagamento, è fortemente raccomandato configurare un certificato SSL per il tuo store. Inoltre, salvare i dati dei clienti è sconsigliato, a meno che non sia assolutamente necessario, perché anche se i dati sono protetti e criptati, esserne in possesso può aumentare il rischio di attacchi alla sicurezza dello store.

Per impostare questo metodo di pagamento, occorre seguire l’iter:

Sistema –> Configurazione –> Metodi di pagamento

Cliccare su “CC Salvato“.

Si aprirà quindi la seguente schermata:

 

Configurazione metodo Carta di credito salvata

Compilare i seguenti campi:

  • Abilitato: “Si” per abilitare il pagamento con questo metodo
  • Titolo: inserire un titolo per contraddistinguere questo metodo di pagamento
  • Nuovo Status dell’ Ordine: qui si seleziona lo stato dell’ordine degli acquisiti fatti con CC
  • Tipi di Carta di Credito: in questa sezione si possono indicare le carte di credito accettate
  • Richiesta di codice di sicurezza carta: qui si può indicare se vogliamo che il cliente digiti anche il codice di sicurezza della CC
  • Validazione Carta 3D Secure: qui possiamo selezionare se far eseguire la validazione della CC
  • Pagamento Applicabile ai paesi: qui bisognerà indicare per quali paesi è valida questa forma di pagamento
    • Tutti i Paesi: se applicabile a tutti i Paesi
    • Paesi specifici: se applicabile solo ad alcuni Paesi
  • Pagamento da Paesi specifici: qui si indica i Paesi per i quali è valido questo metodo di pagamento
  • Totale minimo ordine: l’ordine minimo per il quale è consentito questo metodo di pagamento
  • Totale massimo ordine: L’ordine massimo per il quale è consentito questo metodo di pagamento
  • Ordinamento: in questa sezione, si può scegliere la posizione di questo metodo di pagamento rispetto agli altri
  • Fatto questo, bisognerà salvare e il gioco è fatto!

Conclusioni

In questo articolo, ti ho voluto esporre come configurare alcuni dei metodi di pagamento più utilizzati nell’ E-Commerce. Se vuoi sapere come configurare anche PayPal standard, forse ti potrà interessare l’articolo Come configurare PayPal Standard in Magento.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!

Magento è un marchio registrato di Magento Inc. MagenTiamo è un progetto indipendente non affiliato direttamente dal progetto Magento o chi ne detiene il trademark.