Blog Magento Italia
Ultime news e tutorial su Magento in Italiano

Seo e Magento: cosa è più importante per Google

Potresti non essere un esperto SEO. Ma come proprietario di un negozio online devi assolutamente sapere cosa è necessario per apparire nei migliori risultati di ricerca dei browser.

Ma vediamo nel dettaglio!

Gli algoritmi di Google non sono qualcosa di complicatissimo e puoi capirli senza immergerti nei dettagli tecnici. L'ottimizzazione vera e propria invece, richiede un certo livello di abilità ed esperienza. Puoi trovare un lungo elenco di guide e articoli "how-to" su Internet, ma le probabilità di essere in grado di correggere il tuo SEO Magento da solo, sono piuttosto basse.

Perché? In parte perché gran parte di questo lavoro di ottimizzazione si riduce a una codifica complessa e non avrai abbastanza tempo per farlo. Un altro motivo è che il tuo negozio di E-Commerce è unico, il che richiede una strategia SEO su misura per i tuoi obiettivi di business.

Questo articolo non fornirà una panacea per tutti i tuoi problemi SEO. Questo post sul blog mira a evidenziare, espandere e aggiornare le tue conoscenze su ciò che conta per la macchina di Google nel 2021.

Checklist SEO Magento: la UX va al primo posto!

Un fattore che merita il primo posto nella check list SEO di Magento è la user experience. Gli ultimi cambiamenti negli algoritmi di ricerca mostrano che oltre a fornire contenuti pertinenti, Google vuole che il sito sia veloce, sicuro e di facile utilizzo. L'obiettivo della società del motore di ricerca è promuovere una buona esperienza online per tutti gli utenti del Web. Quindi ora il tuo SEO su Magento non dovrebbe limitarsi ai crawler di Googlebot ma tenere conto anche degli utenti reali.

Ecco i principali fattori UX che conteranno per il tuo SEO:

Indicizzazione mobile-first

Dimentica i desktop! A partire da marzo 2021, Google indicizza solo le versioni mobili dei siti. Per affrontare il traffico mobile in rapida crescita, Google sta dando più importanza agli smatphone rispetto ai desktop. Quindi il consiglio è quello di apportare alcune modifiche rapide. Se il tuo sito web su mobile ha poche parole chiave o problemi urgenti di ottimizzazione, ti conviene intervenire al più presto.

Prestazioni web

Tempi di caricamento lenti hanno un impatto negativo sulle tue posizioni SERP. A partire da maggio 2021, la velocità della pagina è infatti diventata un nuovo fattore di ranking misurato su una serie di metriche note come Core Web Vitals. Se tu e il tuo concorrente avete contenuti simili e pertinenti, Google favorirà un sito che si carica più rapidamente. Quindi, oltre a migliorare l'esperienza di acquisto, la velocità può anche darti un vantaggio sui tuoi concorrenti SEO.

Sicurezza e HTTPS

Indicare la sicurezza del tuo sito Web è un must per qualsiasi negozio online. I clienti esitano a lasciare i dati della propria carta su siti senza il protocollo SSL. Google penalizzerà i siti che non offrono connessioni sicure. Assicurati di migrare a Magento 2, poiché la nuova versione offre funzionalità sufficienti per soddisfare tutti i requisiti SEO in materia di sicurezza.

SEO tecnico per Magento 2

Dopo aver ottimizzato SEO il tuo negozio per gli utenti fisici, è fondamentale rendere il tuo sito accessibile ai crawler di Google. Questa sezione riassume e spiega il lato tecnico della SEO su Magento 2. Le funzionalità predefinite della nuova edizione di Magento forniscono una solida base per garantire che Google comprenda il tuo sito web.

Quindi vediamo come le funzionalità SEO di Magento 2 possono aiutarti a ottimizzare il tuo negozio per i bot di Google

Mappa del sito Magento

La parte essenziale della SEO su Magento è generare sitemap XML e HTML. Puoi prendere i crawler per mano e guidarli attraverso i contenuti del tuo sito, facilitando la scansione del tuo negozio. Se controlli il percorso dei crawler di Google, questi vedranno le pagine, solo quelle che vuoi mostrare loro. Ad esempio, puoi evidenziare solo le pagine dei prodotti popolari, evitendo quelle che i clienti non sono interessati ad acquistare.

L'edizione Magento 2 ti consente di generare automaticamente una sitemap XML attraverso una serie di passaggi di configurazione. Quando si tratta di mappa del sito HTML, le impostazioni di Magento 2 mancano di funzionalità. Puoi personalizzare un'impostazione HTML con l'aiuto di uno sviluppatore o contattare uno dei nostri partner per aiutarti a farlo.

File Robot

Quando la tua sitemap XML è pronta, viene inserita nei file robot.txt. Questi file sono specificamente responsabili di indicare a Google quali pagine del tuo sito sottoporre a scansione o meno. Pertanto, se hai prodotti a basse prestazioni nel tuo negozio E-Commerce, puoi utilizzare le impostazioni di Magento 2 per posizionare il tag noindex, nofollow sulle pagine dei prodotti per cui non vuoi essere classificato.

URL SEO Magento

URL brevi, coerenti e leggibili aiutano i motori di ricerca a comprendere meglio il contenuto della pagina. Molti esperti vedono gli "URL" come un buon posto per inserire chiavi come nomi di categorie o sottocategorie. Tuttavia, ciò rende gli URL più lunghi e meno friendly sia per i clienti che per i bot di Google.

Nessuno vuole vedere un URL con un'intera catena di lettere. Fortunatamente, la funzionalità SEO di Magento 2 può aiutarti ad abbreviare i tuoi URL se configuri "Aggiungi URL codice negozio" su "No".

Contenuto duplicato

L'enorme punto dolente per molti commercianti online è quando più URL puntano allo stesso contenuto. Ad esempio, puoi inserire una maglietta bianca in entrambe le categorie "sport" e "casual", il che fa sì che due collegamenti separati puntino allo stesso prodotto (contenuto). È anche comune per i rivenditori online copiare la descrizione del prodotto dal sito del produttore e incollare lo stesso testo sul proprio sito web. Se Google vede lo stesso contenuto pubblicato su più siti, li escluderà dalla SERP.

Puoi affrontare questo problema con la funzione Tag canonici disponibile nel pannello di amministrazione di Magento 2. Impostando l'URL per utilizzare il meta tag canonico su una determinata pagina, Google ignorerà tutti gli altri contenuti identici sul tuo sito.

seo-magento

Collegamenti interni

I bot di Google cercano di trovare una relazione tra le pagine quando eseguono la scansione del tuo sito. Usano collegamenti interni per spostarsi nel tuo negozio online e identificare il tipo di prodotti che stai vendendo. Ad esempio, stai vendendo articoli sportivi e l'utente va su scarpe da calcio. Se la pagina del prodotto delle scarpe da calcio contiene un link alle scarpe da basket, il bot di Google si sposterà su quella pagina e concluderà che stai vendendo articoli sportivi.

Puoi creare collegamenti interni su Magento 2 con la funzione Prodotti correlati. Aggiungi articoli correlati a ciascuna delle tue pagine di prodotto e Google avrà un'idea del tipo di prodotti offerti dal tuo negozio.

Magento Meta Keywords

Ora, supponiamo che tu abbia eseguito correttamente l'ottimizzazione SEO, Google ti porta nei risultati di ricerca, ma nessuno fa clic sul tuo link. Sfortunatamente, i siti con un CTR basso non rimarranno a lungo in SERP. Ecco perché scrivere un buon meta title e una descrizione è cruciale per il tuo successo SEO. Nel pannello di amministrazione di Magento 2, puoi definire tutte le meta informazioni per la tua home page.

La cattiva notizia è che non sarai in grado di fare lo stesso per le pagine delle categorie e dei prodotti. Né Magento 2 né Magento 1 supportano questa funzionalità. Quindi hai due opzioni disponibili: usa una delle estensioni SEO Magento o scrivi un codice personalizzato, impostando meta informazioni per ogni pagina web. Consigliamo quest'ultimo poiché le estensioni di terze parti hanno più peso e possono rallentare significativamente le prestazioni del tuo negozio.

Passaggi finali di ottimizzazione SEO

Hai fatto la parte tecnica. Il tuo negozio Magento è ottimizzato per servire i bot di Google e gli utenti reali.

Quindi cosa succede dopo?

Ora puoi sfruttare le tue basi tecniche e concentrarti sui due pilastri SEO: parole chiave e link building.

In poche parole, questi due fattori indicano a Google che i tuoi contenuti sono pertinenti e affidabili. Tuttavia, a differenza dei precedenti componenti SEO, questi richiedono lavoro continuo, rivalutazione e miglioramenti.

La SEO è un processo dinamico che comporta aggiustamenti costanti. Tuttavia, i vantaggi dell'ottimizzazione SEO di Magento valgono tutto il tempo investito e i soldi spesi.

Flash Faq Magento e SEO

Magento è buono per la SEO

Magento è noto per i vantaggi che può fornire in termini di SEO. Nel pannello di amministrazione di Magento, hai accesso a molte funzionalità SEO che puoi implementare senza sacrificare il design del tuo sito, l'esperienza utente e i contenuti.

Perché la SEO è necessaria?

La SEO è la chiave per ottenere più traffico sulle tue pagine web. In poche parole, è un ponte tra i tuoi prodotti e i potenziali clienti. La ricerca di prodotti online è diventata un comportamento comune dei consumatori e l'ottimizzazione per i motori di ricerca ti aiuta ad affrontare questa abitudine e ad ottenere un vantaggio sui tuoi concorrenti.

Cos'è la SEO e perché è così importante ?

L'ottimizzazione per i motori di ricerca (o SEO) è il processo di ottimizzazione del tuo sito Web per soddisfare i requisiti dei motori di ricerca come Google o Bing. Dovresti preoccuparti della SEO perché la ricerca di prodotti online è diventata un'abitudine comune dei consumatori. Se non ottimizzi SEO il tuo sito web, i potenziali clienti raggiungeranno i siti web dei tuoi concorrenti invece di vedere i tuoi prodotti.

Cos'è SEO Magento?

Magento SEO (o Magento Search Engine Optimization) è il processo di ottimizzazione di un sito Web in esecuzione su Magento. Puoi suddividere tutto il SEO su Magento in: SEO tecnico, backlink e ottimizzazione delle parole chiave. Le estensioni Magento SEO possono essere installate nel pannello di amministrazione di Magento e aiutano a raggiungere posizioni di ranking migliori.

La SEO è importante nel 2021?

Sì, la SEO è ancora una parte fondamentale di qualsiasi attività di e-commerce. Man mano che gli algoritmi dei motori di ricerca si evolvono e diventano più complessi, l'importanza e la domanda di SEO continua a crescere.

Fonte: Go Mage

Non perderti le ultime novità!

Iscriviti oggi per restare aggiornato su tutte le novità Magentiamo