Blog Magento Italia
Ultime news e tutorial su Magento in Italiano

Come migliorare Magento2 con i web vitals

Oggi vi parleremo di come migliorare Magento2 con i web vitals e lo faremo, grazie al nostro Partner, Magenio.

Da quando, lo scorso anno, Google ha aggiornato il suo algoritmo per incorporare le
metriche dei web vitals, tantissimi store hanno avuto delle conseguenze più o meno evidenti
di questo aggiornamento, spesso influenzato dalla qualità del frontend.

Nel giro di poco tempo tantissimi merchant (e di conseguenza tantissimi sviluppatori) hanno
dovuto fare i conti con questi parametri che sono molto esigenti in termini di user experience
e anche piuttosto difficili da soddisfare.core-web-vitals

Il frontend di Magento 2 in particolare è strutturato di base in modo molto lontano dalle
caratteristiche ottimali per Google e ciò rende necessario un lavoro piuttosto importante sul
frontend.
Migliorare il frontend di un sito web per rispettare tutte le metriche di google è un lavoro
molto lungo e complesso tant’è che lo staff di Magenio, ha curato un’ intera rubrica con diversi articoli per analizzare e risolvere ogni singolo parametro.

I parametri di Google sono estremamente esigenti e nella maggior parte dei casi è
impossibile soddisfarli al 100%: basti pensare che gli stessi script di Google analytics o il tag
manager fanno abbassare il punteggio di almeno 3-5 punti.

E’ ovvio quindi che l’ottimizzazione dei core web vitals deve avvenire con diversi
compromessi muovendosi tra lo stack tecnologico in uso e ovviamente il costo economico
che certi miglioramenti comporta.

Magenio da quasi un anno sta utilizzando con soddisfazione Hyva come alternativa
performante al frontend nativo di Magento 2.

Hyva è una soluzione tecnologica che, funzionando come un modulo e tema aggiuntivo,
rimuove tutte lo stack tecnologico di default di Magento 2 (Knockout, requireJS, LESS ecc..)
per introdurre uno stack più leggero e performante formato da TailwindCSS e AlpineJS.

Hyva se utilizzato correttamente seguendo le best practices delle tecnologie su cui è
sviluppato, permette di sviluppare un frontend molto più leggero e veloce, raggiungendo
punteggi molto alti con lighthouse di google.

Con alcuni progetti siamo riusciti a ottenere addirittura il punteggio massimo di 100 su tutte
le principali pagine del sito (Homepage, lista prodotto e pagina prodotto); ovviamente si
tratta di un 100 in pre-release in quanto gli script di analytcs hanno fatto scendere il
punteggio a 95. Il risultato è tuttavia eccezionale se consideriamo che nativamente Magento
con il tema base ottimizzato non riesce a superare il punteggio di 60 (per non parlare dei
temi commerciali, che sono per la maggior parte più pesanti e qualitativamente più bassi).

Se volete avere qualche dettaglio aggiuntivo sui case study di Magenio, potete visionarli a questo
link mentre per maggiori informazioni su Hyva potete far riferimento al sito ufficiale di Hyva:

https://hyva.io/

Non perderti le ultime novità!

Iscriviti oggi per restare aggiornato su tutte le novità Magentiamo