Come integrare Active Campaign in Magento - Email Marketing per E-Commerce

Se sei qui con noi, probabilmente hai uno store online, o ne gestisci uno, o vorresti iniziare a vendere i tuoi prodotti online.

Saprai benissimo che il mondo virtuale è ricchissimo di opportunità, ma anche di concorrenza, e le persone sono da “catturare” nel più breve tempo possibile. Occorre uno strumento che aiuti la tua attività di vendita, il tuo sito, il tuo store, il tuo business, tramite funzionalità mirate al rapporto con la tua clientela.

Ad esempio: non sarebbe bello poter selezionare i tuoi clienti in base alle azioni che compiono sul tuo sito, o in base ai click nelle tue comunicazioni, e automatizzare una serie di operazioni altrimenti molto complicate?

Bene, questo strumento si chiama ActiveCampaign.

ActiveCampaign

ActiveCampaign è tra i migliori autorisponditori in commercio, infatti è in grado di automatizzare i processi legati al marketing, alla comunicazione e alla vendita.

Vediamo di capire meglio come ti può essere di aiuto facendo un esempio pratico.

Mettiamo il caso che tu abbia bisogno di capire se i tuoi clienti preferiscono le scarpe rosse, blu o nere. Magari vuoi anche sapere quanti clienti sono femmine e quanti maschi, ed in base ai loro gusti, inviare loro delle comunicazioni specifiche e, a seconda delle loro azioni, proporre loro delle offerte mirate.

Tutto questo puoi gestirlo tramite ActiveCampaign: ecco perché è il compagno perfetto per Magento e per il tuo business. ActiveCampaign ti permette di assegnare campi personalizzati e etichette ai tuoi contatti in base alle azioni che compiono nel tuo sito o nelle tue email, e in base a tutti questi dati tu puoi sapere chi preferisce le scarpe rosse, è donna e porta il numero 39 al fine di creare una campagna promozionale per evadere l’eccesso di articoli che hai in negozio. E’ un esempio forse banale, ma può farti capire la potenza di ActiveCampaign.

Magento

Magento, da parte sua, è una delle migliori piattaforme per E-Commerce, ritenuta la più affidabile anche da marchi leader a livello mondiale. E’ un gestore di contenuti (detto CSM in inglese) specifico per l’attività di vendita e consente, grazie alla sua struttura scalabile e flessibile, di integrare esperienze di acquisto digitali e fisiche.

Magento e ActiveCampaign: insieme per il tuo business

Innanzitutto occorre precisare un punto importante: se vuoi integrare i due strumenti, ti servirà un account per ognuno, e per quanto riguarda ActiveCampaign ti occorre un account almeno di tipo PLUS, che è la versione dalla quale iniziano ad essere disponibili le funzionalità e-commerce, come ad esempio il carrello abbandonato, la gestione dei punteggi o l’automazione in base agli acquisti effettuati.

L’integrazione tra Magento e ActiveCampaign per esempio ti permetterà di aggiungere contatti direttamente ad un elenco specifico, che puoi decidere tu, quando le persone si registrano al tuo sito, oppure aggiornano il loro profilo di contatto in Magento.

Una volta nel sistema, allora potrai gestire campagne efficaci e mirate per fidelizzare i clienti, per indirizzarli ad offerte specifiche o per attirare nuovi clienti.

Grazie alla funzione di monitoraggio del sito e degli eventi che trovi in ActiveCampaign, avrai a disposizione tutti i dati per analizzare le interazioni dei tuoi clienti con il tuo sito e le tue comunicazioni, e grazie a questo potrai decidere quale sarà il prossimo passo da eseguire nelle tue proposte commerciali e di marketing.

Ho già Magento, come posso attivare ActiveCampaign?

ActiveCampaign è un potente software online a sé stante, ma se lo integri con Magento, ti comparirà come estensione.

Per poterla utilizzare ovviamente ti serve un account. ActiveCampaign fornisce un periodo di prova gratuito per 14 giorni proprio della versione PLUS che ti serve per avere le funzionalità di e-commerce. La puoi attivare a questo link, in modo da poter valutare fin da subito le potenzialità di questo strumento. Alla scadenza del periodo di prova potrai scegliere se lasciar decadere il tuo account (nessuna azione richiesta da parte tua), o se continuare ad utilizzare il servizio pagando in base al piano scelto e al numero di contatti a tua disposizione.

Tramite questa integrazione, i tuoi clienti nella piattaforma Magento saranno sincronizzati in modo semplice con il tuo account di ActiveCampaign. Questo significa che quando gli utenti si registrano nel tuo negozio Magento o aggiornano il loro profilo, le loro informazioni verranno subito passate ad ActiveCampaign e potranno partire così le tue automazioni per la gestione e la comunicazione del tuo nuovo contatto.

Nell’estensione è anche presente una funzionalità di sincronizzazione di massa nel caso in cui tu abbia bisogno di inserire direttamente un gruppo di clienti.

Clicca qui per attivare ActiveCampaign

Andiamo ora a vedere un po’ più da vicino quelle che sono le caratteristiche più “specifiche” di ActiveCampaign.

Cosa offre ActiveCampaign

Se sei parte di una web agency o se possiedi un business, devi sapere che ActiveCampaign non è un semplice autorisponditore: è un potente mezzo per automatizzare il tuo marketing, garantendoti di acquisire e fidelizzare i tuoi clienti.

Puoi infatti:

  • creare liste
  • impostare autorisponditori
  • gestire automazioni avanzate
  • effettuare A/B test
  • generare report
  • ideare email attrattive
  • integrare il tuo e-commerce
  • gestire l’invio di SMS
  • affidare punteggi ai contatti
  • utilizzare contenuti condizionali
  • analizzare le interazioni degli utenti
  • e tanto altro…

Puoi gestire i tuoi contatti in modo molto flessibile ed approfondito. Grazie alla segmentazione avanzata, ActiveCampaign ti permette di effettuare un marketing mirato, offrendo  prodotti o promozioni direttamente alle persone interessate. La segmentazione non è altro che un modo per gestire i tuoi contatti in base alla creazione di etichette (tag), di campi personalizzati, di monitoraggio delle pagine web visitate, di area geografica o quanto altro possa esserti utile.

Per questo si parla di Marketing Automation, ovvero l’automazione del tuo marketing: grazie all’unione di segmentazione con potenti strumenti di automazione avanzata, potrai creare e gestire i tuoi funnel in modo semplice e veloce, risparmiando tempo ed ottenendo risultati vincenti.

Se sei parte di un’azienda più strutturata, ActiveCampaign sarà un tuo amico affidabile che ti permetterà di automatizzare molti aspetti del tuo business. Grazie alla possibilità di avere utenti per la piattaforma illimitati (dipende dal piano di abbonamento), non importa quanti venditori tu abbia: potranno gestire i clienti, creare automazioni “split”, sapere la probabilità di successo di una chiusura e potranno usufruire dell’invio predittivo, grazie al machine learning.

Inoltre, sebbene non sia un gestionale ERP (magazzino, fatturazione o preventivi), Active Campaign ha funzioni di CRM, utilissime per gestire le trattative di vendita 1 a 1.

Se invece sei uno sviluppatore, ActiveCampaign ti permetterà di poter interfacciare gli e-commerce, come Magento o Shopify, in modo semplice.

Per quanto riguarda Magento, puoi infatti sincronizzare i clienti nuovi, o quelli già esistenti nella newsletter di ActiveCampaign automaticamente, quando un nuovo cliente si registra o modifica i dati nel proprio profilo Magento.

Hai anche la possibilità di sincronizzare in blocco i clienti esistenti ed inserirli in ActiveCampaign come contatti. Viene loro aggiunto il tag "magento-integration-bulk-import”, in modo automatico.

Puoi scegliere inoltre su quale elenco sincronizzare i contatti in ActiveCampaign  e quale modulo associare alla singola sincronizzazione.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sull’integrazione tra Magento e ActiveCampaign, continua a leggere, scenderemo più in dettaglio tra poco.

Active Powered

Active Powered è il rivenditore italiano di ActiveCampaign America. Questo significa che il servizio è esattamente il medesimo, stessa piattaforma e stessi server. Ciò che rende Active Powered uno dei primi rivenditori a livello mondiale è la qualità del supporto fornita che, tra l’altro, è completamente in lingua italiana.

Proprio sul supporto pongono particolare attenzione: non parli mai con un call center, ma con un supporto di secondo livello, in cui parli sempre con personale competente.

Oltre a questo il team di Active Powered, offre, per tutti i piani, il supporto telefonico gratuito (normalmente riservato solo agli account più costosi), lo spostamento delle automazioni e delle liste contatti presenti nel precedente autoresponder e, all'occorrenza, una DEMO sulle funzionalità del CRM.

Grazie ad Active Powered la fatturazione è semplificata perché viene gestita da Unione Europea in euro, anziché in dollari, con notevoli semplificazioni in ambito fiscale.

Il team di Active Powered è molto affiatato e dinamico, gestisce un gruppo di supporto Facebook, produce guide (sia scritte sia in video) in lingua italiana, disponibili sempre gratuitamente.

Il 2020 ha di certo segnato una decisa svolta perché ha visto un notevole aumento dei servizi: l’inizio dello sviluppo di plugin in esclusiva per i clienti Active Powered, che permettono integrazioni avanzate, è solamente il primo. Altre iniziative prevedono l’organizzazione di corsi in aula, attività di conferenza web (webinar) di formazione, la Academy e la membership per gli utenti.

Proprio per questi motivi, Active Powered è diventato un riferimento autorevole nel panorama dell’automation marketing in Italia e siamo orgogliosi di annoverarlo come il principale sponsor del nostro evento Magentiamo del 27 Febbraio.

Note di rilascio

  • Compatibilità con versione Magento Open Source: 1.9.2
  • Stabilità: Stabile
  • Descrizione: 
    • Connetti qualsiasi account ActiveCampaign 
    • Le nuove registrazioni degli account dei clienti vengono automaticamente aggiunte ad ActiveCampaign 
    • Le informazioni sui clienti esistenti verranno aggiornate in ActiveCampaign 
    • E’ possibile un’esportazione in blocco di tutti i contatti correnti, in ActiveCampaign

Supporto

Il punto migliore da cui iniziare se hai bisogno di aiuto con un'estensione specifica è contattare lo sviluppatore. Tutti gli sviluppatori di Magento hanno sia un indirizzo email di contatto che un indirizzo email di supporto elencati.

Come integrare Active Campaign in Magento 1

Active Campaign può essere integrato con Magento 1 tramite

Il plugin scaricabile dal Market Place è compatibile con le versioni di Magento dalla 1.7.x alla versione 1.9.2.

Al momento non sono disponibili altre informazioni relative alla compatibilità con le ultime versione di Magento 1.9.x

Per poter scaricare e installare il plugin è necessario

Il plugin può essere installato tramite

  • Upload del plugin tramite FTP
  • Installazione tramite Connect Manager

Tramite FTP,  dopo aver eseguito la procedura di acquisto (il plugin è gratuito) bisognerà scaricare il plugin

Prima di installare il plugin vi consigliamo di

  1. Verificare che la dentro Sistema -> Strumenti ->  Compilation sia disattivata;
  2. Disabilitare la cache;
  3. Mettere il sito in manutenzione attraverso il maintenance. flag;
  4. Rendere il sito accessibile solo ad un indirizzo ip per i test post upload del plugin

Una volta scaricato il plugin, va scompattata la cartella dentro la quale troverete

La cartella APP va trascinata tramite ftp nella root del vostro Magento. 

Terminato l’upload accedere al backend del sito Magento e sarà subito visibile la voce di menù “ActiveCampaign” e cliccare sulla voce “Impostazioni” o “Settings” a secondo che abbiate impostato la lingua Italiana o Inglese nel backend

Al primo accesso nella sezione della configurazione di “ActiveCampaign” tutte le impostazioni sono disabilitate. Potranno essere attivate solo dopo aver inserito i dati di collegamento a “ActiveCampaign”

Per abilitare tutte le funzioni è necessario inserire le API

Una volta inserito i dati (che sono reperibili dalla proprio area personale di “ActiveCampaign”) è necessario salvare le configurazioni

Dopo inserito le API e salvato la configurazione, e solo nel caso in cui i dati inseriti siano corretti, sarà possibile fai clic su "Elenchi" dal menu a sinistra. Da questa voce di menù si potrà scegliere a quali liste si  desidera aggiungere le tue nuove registrazioni di clienti.

Come detto in precedenza è anche possibile installare il plugin tramite il Connect Manager di Magento.

Dopo aver eseguito la procedura di acquisto (il plugin è gratuito) bisognerà cliccare sul tasto “Install” presente nella pagina del plugin del proprio account del Market Place di Magento

Dopo aver cliccato su “Install” si verrà reindirizzati su una pagina nella quale saranno visibili le "Chiavi di accesso personali". Da questa pagina fare clic sul link "Copia" accanto alla chiave di accesso così da poter copiare la chiave negli appunti. 

Dopo aver copiato la chiave è necessario accedere al proprio backend di magento nella sezione Sistema -> Magento Connect -> Magento Manager

Quando si aprirà la pagina del Connect Manager del proprio sito, bisognerà incollare la url della chiave dentro il campo "Incolla chiave di estensione da installare" e poi fare clic su "Installa".

Nel campo “Extension dependencies” verranno visualizzate in anteprima alcune informazione dell’estensione “ActiveCampaign” che si vuole installare. Cliccare su "Procedi" per completare l’installazione.

In fondo alla pagina nella quale si sta installando il plugin è possibile seguire lo stato di avanzato dell’installazione. Se l’installazione dovesse andare a buon fine verrà stampato a video un messaggio di “installazione completata” 

Se l’installazione dovesse essere andata a buon fine bisognerà tornare nella proprio arera di amministrazione per configurare “ActiveCampaign”

E’ importante sottolineare che molti fornitori di hosting/vps bloccano l’accesso al “Magento Connect Manager” per motivi di sicurezza. Nel caso in cui questa sezione non fosse raggiungibile consigliamo di consultare il proprio fornitore.

 

Come integrare Active Campaign in Magento 2

Per integrare ActiveCampaign con Magento 2.x non possiamo utilizzare un plugin ufficiale rilasciato da ActiveCampaign come per Magento 1. Per tutte le versioni di Magento 2.x è necessario utilizzare un connettore di nome “Zapier” https://zapier.com/

I passaggi preliminare da seguire sono

  1. Creare un account su Zapier.com https://zapier.com/sign-up/
  2. Creare un account su ActiveCampaign https://www.activecampaign.com/free

Dopo aver effettuato la registrazione sul sito di Zapier bisogna accedere al proprio account e cliaccare su “Make a Zapdi”

A questo punto verrà aperta una finestra nella quale sarà necessario scegliere quale app integrare, nel nostro caso Magento 2.x

Dopo aver scelto Magento 2.x e ipotizzando di voler sincronizzare i nuovi contatti che si registrano sul sito bisogna scegliere “New Customernel” nel menù a tendina che compare

Successivamente è necessario specificare il dominio, il nome utente admin e la password di amministratore del proprio Magento 2

Dopo aver inserito i dati richiesti verrà mostrata la seguente finestra di convalida. A questo punto bisogno cliccare su “Save + Continue”

Il click su “Save + Continue” serve per testare che i dati di accessi inseriti in precedenza siano corretti. Se il test dovesse andare a buon fine verrà mostrata la seguente schermata

Terminata la configurazione preliminare con Magento 2.x adesso bisogno ripetere l’operazione per integrare “ActiveCampaign”. Nel campo  “Choose an Action App” bisogna cercare e selezionare “ActiveCampaign”

Una volta scelta l’app “ActiveCampaign” è necessario scegliere una delle opzioni nel menù a tendina. Considerando che nel passaggio precedente su Magento 2.x abbiamo scelto l’opzione di aggiungere i nuovi clienti, in questo passaggio scegliamo l’opzione “Create/Update Contact”

Nel passaggio successivo dobbiamo convalidare il nostro account ActiveCampaign

Inseriti i dati necessari per collegarsi a ActiveCampaign bisogna fare clic su “My Settings” nel menu “account” e scegliere “developer” per trovare le API. Per completare l’operazione è necessario cliccare su “Save + Continue”

Il passaggio successivo, ipotizzando che abbiamo scelto la creazione di nuovi contatti provenienti al sito, ci permetterà di scegliere le informazioni necessarie per la configurazione del cliente come

  • Email Address
  • First Name
  • Last Name

I dati inviati verranno utilizzati anche per effettuare un test di connessione tra Zapier  e ActiveCampaign e creeranno un cliente test. Se il cliente viene salvato correttamente si otterrà una schermata come quella seguente

Se nel passaggio precedente non stati visualizzati errori di connessione o salvataggio dati vuol dire che tutta la configurazione tra Zapier e ActiveCampaign funziona correttamente e  clienti di tuo Magento 2.x. vengono creati o aggiornati correttamente. La schermata finale di connessione sarà 

 

Non perderti le ultime novità!

Iscriviti oggi per restare aggiornato su tutte le novità Magentiamo